SANGUINE EAGLE – Shores Of Avarice

Pubblicato il 07/08/2019 da
voto
5.0
  • Band: SANGUINE EAGLE
  • Durata: 00:41:35
  • Disponibile dal: 05/07/2019
  • Etichetta: Profound Lore
  • Distributore: Audioglobe

“Shores Of Avarice” è l’album gemello di “Storm Mysticism”, con il quale compone il debutto discografico per la band di New York, per quanto già stampato su cassetta lo scorso anno dalla House Of First Light. Sebbene siano presenti solo tre pezzi, la durata sfiora i tre quarti d’ora, per cui possiamo tranquillamente parlare di full-length.
Rispetto a quello che il gruppo considera come il primo capitolo tra i due non ci sono grandi differenze, salvo per l’assenza di momenti acustici e una tendenza minore alla sperimentazione, ben visibile nell’intro e nella outro di “Storm Mysticism”. Qui il momento più interessante è l’iniziale “Bloodborn Veneration”, lungo brano strumentale che fonde abbastanza bene ambient e suggestioni black/post-black metal, pur peccando di lunghezza eccessiva.
Per il resto del lavoro vale – purtroppo – il discorso già fatto per “Storm Mysticism”: songwriting piatto e fuori fuoco, produzione inadeguata, molti sbadigli. L’idea della band era probabilmente quella di creare un maelstrom sonoro pastoso e avvolgente, ma per viaggiare mentalmente con questo tipo di musica vi consigliamo di rivolgere attenzione e speranze altrove.

TRACKLIST

  1. Bloodborn Veneration
  2. By The Breath Of Victory
  3. Shores Of Avarice
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.