SCHYSMA – Imperfect Dichotomy

Pubblicato il 11/02/2013 da
voto
7.5
  • Band: SCHYSMA
  • Durata: 00:28:58
  • Disponibile dal: 29/09/2012

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Nati dalle ceneri dei lombardi Purpleknights, gli Schysma sono la creatura della tastierista Martina Bellini e del bassista Giorgio Di Paola e giungono alle nostre orecchie con la mezz’ora di musica contenuta in questo “Imperfect Dichotomy”, un EP di progressive metal che, pur ispirandosi apertamente ai grandi nomi del genere, cerca una propria strada con, dobbiamo dirlo, risultati più che buoni. L’elemento che permea tutto il disco è uno, fondamentale e imprescindibile per poter dire qualcosa di davvero interessante: la misura. Grazie a questa competenza l’ascolto è assolutamente scorrevole, e possiamo permetterci il lusso di ripetute fruizioni senza sprofondare nel tedio. A colpire è la prova maiuscola del cantante Riccardo Minicucci, sicuramente al di sopra della media per quanto concerne il nuovo progressive metal tricolore. E, ad accompagnarlo, una band in grande spolvero, registrata come si deve allo XStudio di Varese. I pezzi affondano la propria anima nella cerebralità, sia musicalmente che dal punto di vista lirico, e questo sappiamo bene come rappresenti un ulteriore motivo di interesse per tutti gli amanti del prog. Per chi amasse l’heavy in generale comunque c’è roba interessante qui dentro: l’impostazione melodica e vocale in alcuni frangenti ci ha riportato alla mente i grandiosi Metal Church di “Human Factor”, cosa che forse sorprenderà la stessa band. Insomma, se avete voglia di qualcosa di fresco, ben realizzato e con buone potenzialità future, avete trovato pane per i vostri denti.

TRACKLIST

  1. Lost In The Maze

  2. Noise Of Silence

  3. Migda
l
  4. Supreme Solution

  5. Sinners
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.