SCORPIONS – World Wide Live (50th Anniversary Deluxe Edition)

Pubblicato il 06/11/2015 da
voto
8.0
  • Band: SCORPIONS
  • Durata: 01:20
  • Disponibile dal: 06/11/2015
  • Etichetta: BMG
  • Distributore: Audioglobe

“World Wide Live” è il secondo disco dal vivo degli Scorpions, il successore di “Tokyo Tapes”. L’idea di base era immortalare nuovamente la band tedesca, arrivata in quegli anni al momento di massimo splendore della carriera. Su disco appaiono i migliori estratti da cinque date tenute a San Diego, Los Angeles, Costa Mesa, Parigi e Cologne. Diciannove le canzoni presenti su disco, “Taken By Force” viene totalmente ignorato, mentre i dischi successivi sono tutti rappresentati da una serie di grandi hit. “Coming Home” e “Blackout” danno inizio allo spettacolo degli Scorpions, che dal vivo si confermano una macchina da guerra, Meine e compagni ai tempi avevano ben pochi rivali in grado di competere con le loro esibizioni. I concerti alternano grandi bordate hard rock (“Big City Nights”, “The Zoo”) con momenti più dolci e romantici che vedono nella ballad “Still Loving You” il momento di massima intensità e groove. Schenker e Jabs suonano affiatati ed in totale sintonia ed anche la sezione ritmica formata da Herman Rarebell e Francis Buchholz picchia in modo preciso e potente, senza mai eccessivi virtuosismi. I grandi classici ci sono davvero tutti e dal vivo trasudano molta più energia rispetto alle versioni in studio, basti pensare a “Rock You Like A Hurricane”, tanto per fare un esempio, sempre in grado di mandare il pubblico in delirio totale. “World Wide Live” venne accolto molto bene ai tempi, tanto da ottenere un disco di platino in Canada e America, mentre da Germania e Francia arrivarono altri due bei dischi d’oro. Seppur uscito ormai trent’anni fa, “World Wide Live” ancora oggi suona molto fresco e sono davvero pochi i live album a livello mondiale in grado di competere con questo disco. Una testimonianza della forza degli Scorpions ormai grandi rockstar in tutto il mondo e che, prima di cimentarsi nel nuovo “Savage Amusement” (un lavoro in cui i tedeschi sperimenteranno parecchio in termini di produzione), hanno voluto immortalarsi nel momento di massima gloria.

DVD Bonus: Circa ottantacinque minuti di materiale sono contenuti in questo DVD, che inizia con “World Wide Live”, un documentario con cui gli Scorpions vengono catturati dentro e fuori dal palco durante il loro tour del 1985. Oltre a esibizioni live sono presenti molte riprese durante i soundcheck, oppure in signing session nei negozi, oppure durante incontri con i fan. E non è finita, perché questo primo capitolo contiene anche l’apparizione della band al festival di Rio. Disco e DVD sono complementari, perché in questo modo la band ha permesso ai fan di avere una panoramica completa della loro vita on the road, dal palco ai momenti di promozione. Segue un secondo documentario di circa venti minuti in cui i soliti Klaus Meine, Rudolf Schenker, Matthias Jabs ed Herman Rarebell recuperano tutti i loro ricordi legati alla nascita di “World Wide Live”. Va specificato, come per tutti gli altri DVD inclusi nelle ristampe, che i sottotitoli sono totalmente assenti.

TRACKLIST

  1. Countdown
  2. Coming Home
  3. Blackout
  4. Bad Boys Running Wild
  5. Loving You Sunday Morning
  6. Make It Real
  7. Big City Nights
  8. Coast To Coast
  9. Holiday
  10. Still Loving You
  11. Rock You Like A Hurricane
  12. Can`t Live Without You
  13. Another Piece Of Meat
  14. Dynamite
  15. The Zoo
  16. No One Like You
  17. Can`t Get Enough Pt.1
  18. Six String Sting
  19. Can`t Get Enough Pt.2
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.