SCUM (ITA) – Re-evolution

Pubblicato il 09/07/2007 da
voto
7.5
  • Band: SCUM (ITA)
  • Durata: 00:34:12
  • Disponibile dal: /05/2007
  • Etichetta:
  • Distributore:

Avevamo lasciato gli Scum quattro anni fa a “Welcome”, ottimo lavoro in grado di coniugare melodia ed aggressività portando la classica ventata di novità di cui necessita un genere spesso eccessivamente standardizzato quale risulta essere il thrash metal; ora, a distanza di quattro anni, troviamo la band alle prese con quello che probabilmente possiamo definire il primo e vero e proprio full-length (sette tracce per quasi quaranta minuti di durata) che, a nome “Re-evolution”, ci presenta una band che ha parzialmente cambiato pelle, acuendo i lati più particolari del proprio sound. Già dall’inizio dell’opener “Trapped In The Borderline” si intuisce che la band ha appesantito il proprio sound: i riff sono più pesanti, le ritmiche più sostenute, e la voce di Leonardo, pur rimanendo lontana da territori growl, è incredibilmente abrasiva; tutti fattori che avvicinano un poco la band a sonorità death metal, pur facendo rimanere saldamente un lavoro come questo in ambito thrash. Non mancano per questo i break melodici e le armonizzazioni intrecciate dei due axeman Stefano e Sebastian, come dimostra la seconda parte dell’ottima “Blood To Blood”; così come, come nel precedente “Welcome”, gli Scum non mancano di mettere in mostra il loro lato più intimista e – per certi versi – crepuscolare, scelta lasciata al cantato femminile di “For You Again” e soprattutto alla conclusiva track acustica “Just A Reason” che, pur non raggiungendo i fasti della coinvolgentissima “I’ll Say Tomorrow” (rimasta in mente al sottoscritto, si pensi, dopo quattro anni nonostante l’andirivieni di dischi nel suo lettore CD!) si rivela una traccia ideale per concludere un disco ricco di spunti e di variazioni sul classico tema del metallo battuto duro e puro, e che offre almeno un altro episodio molto convincente nella cadenzata “Behind My Eyes”. C’è qualche angolo da smussare, in verità: non è mai facile proporre una miscela di melodia, potenza e tecnica che si vorrebbe a scoppio immediato; forse un’esplosione ad alto potenziale sonoro e visivo è ancora a venire, ma ciò che resta sicuro è che con “Re-evolution” gli Scum hanno colpito il centro, proponendo un lavoro molto interessante che non manchiamo di consigliare a tutti i fan del genere con discreta apertura mentale. E che non tarderà a dare i suoi frutti…

TRACKLIST

  1. Trapped In The Borderline
  2. Blood To Blood
  3. They Hate Us
  4. For You Again
  5. Behind My Eyes
  6. Through You
  7. Just A Reason
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.