SEASON OF GHOSTS – The Human Paradox

Pubblicato il 08/01/2015 da
voto
6.5
  • Band: SEASON OF GHOSTS
  • Durata: 00:49:00
  • Disponibile dal: 08/12/2014
  • Etichetta:
  • Coroner Records
  • Distributore: Masterpiece

Spotify:

Apple Music:

La famiglia prima di tutto. Sembrano pensarla così alla Coroner Records, visto che capita spesso di vedere le nuove leve tenute a battesimo dagli artisti più navigati del roster, in un mix di esperienza e freschezza fautore in genere di buoni risultati. E’ questo il caso anche dei Season Of Ghosts, nuovo progetto di Sofia, già cantante dei Blood Stain Child nel loro ultimo “Epsilon”, con la collaborazione appunto dei suoi compagni di etichetta Zombie Sam (chitarra), Neroargento (tastiere) ed Ettore Rigotti (produzione). Stilisticamente piuttosto vario, il disco alterna la tamarraggine elettronica della band nipponica, il gothic lolitesco dei The Birthday Massacre e la magniloquenza sinfonica dei Nightwish, il tutto condito con un concept sci-fi degno delle migliori serie TV. Il risultato, quando tutti gli elementi si incastrano alla perfezione, come nella tripletta iniziale “Genesis – The Phoenix Syndrome”, “Time Travellers” e “Dream; Paralysis”, è piuttosto divertente, risultando come una versione leggermente più edulcorata dei Blood Stain Child. Pollice alzato anche per il mid-tempo danzereccio di “[NE]: MESIS – The Kiss Of Justice” e il symphonic-core di “Quantum – Through The Looking Glass”, mentre il folto comparto ballad (“The Human Paradox”, “The Road To Acheron” e “Reincarnation”) risulta fin troppo melenso, soprattutto a contrasto con la componente più tamarra dei Nostri.  Una tracklist un po’ più snella avrebbe probabilmente giovato alla fruibilità del lavoro, ma nel complesso, pur senza i tratti dell’imprescindibilità, “The Human Paradox”  risulta essere un dischetto divertente, utile a saziare l’appetito dei fan dei Blood Stain Child.

TRACKLIST

  1. Nothing Disappears Without A Trace
  2. Genesis - The Phoenix Syndrome
  3. Time Travellers
  4. Dream; Paralysis
  5. The Human Paradox
  6. [NE]: MESIS - The Kiss Of Justice
  7. Beautiful Eternal Things
  8. Dreaming In The Gray Lands
  9. The Road To Acheron
  10. Quantum - Through The Looking Glass
  11. Reincarnation
  12. There And Back Again
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.