SET AND SETTING – Tabula Rasa

Pubblicato il 16/11/2018 da
voto
7.0
  • Band: SET AND SETTING
  • Durata: 37:37
  • Disponibile dal: 12/10/2018
  • Etichetta: Pelagic Records
  • Distributore:

Quarto lavoro per il quartetto strumentale di St. Petersburgh, Florida. “Tabula Rasa” amplifica in termini di potenza il discorso già iniziato con “Equanimity” (2013), sempre più avvicinandosi al fenomeno del post-metal di matrice Russian Circles in termini di sound ed efficacia. “…Perennial Longing” è una traccia che riassume il gusto delle melodie e del gusto del quartetto americano, inserito in un contesto orientato al crescendo post-rock più evocativo che fa ancora capo a certi Explosions In The Sky, ormai assunti come pilastro del genere. Sicuramente è vero che gli amanti del post-rock strumentale non chiedono molti sbalzi e sperimentazioni – per la maggior parte dei casi – ma si lasciano trasportare dall’emotività del prodotto: in questo caso “Tabula Rasa” ha sicuramente le sue carte da offrire. Quello che però si può notare è che i Set And Setting tingono i colori di questo standard post-rock con una aggressività e una pesantezza maggiori, forse più vicini a certe sonorità sludge e post-black così in voga nella grande famiglia del metal estremo americano contemporaneo (“Ecdysis” e “Desolate Waves Confines…”). Meno di quaranta minuti sono un ottimo minutaggio per contenere queste carte e risultare coesi e pragmatici nel mantenere il tiro senza divagare nelle soluzioni più ambient e nei territori immaginifici di un concept.
Il risultato finale non lascerà delusi gli amanti delle sonorità viaggiatrici e capaci di offrire un’evocatività che non rinuncia all’efficacia ritmica, capaci di tenere alta la concentrazione e risultare sempre accattivanti e dinamiche. Il progresso della band è quello di aver saputo recuperare le matrici dell’evocazione post-rock, fatta di arpeggi, melodie e crescendo, con quel sapore sempre più heavy che tinge questo quarto lavoro di una maturazione piacevolmente avvenuta da parte dei ragazzi della Florida. A conti fatti “Tabula Rasa” è un roccioso, trionfante album post-rock dinamico e coinvolgente.

TRACKLIST

  1. Circling Doldrums
  2. Revisions Through...
  3. ...Perennial Longing
  4. Ecdysis
  5. Circuital Tension Among...
  6. ...The Black Swan
  7. Elucidation
  8. Desolate Waves Confine...
  9. ...Wandering Tribulation
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.