SET YOUR GOALS – Mutiny!

Pubblicato il 09/09/2006 da
voto
7.0
  • Band: SET YOUR GOALS
  • Durata: 00:33:06
  • Disponibile dal: //2006
  • Etichetta: Alveran Records
  • Distributore: EMI

E’ bello ogni tanto scovare qualcosa di affascinante tra i numerosi lavori punk che ci arrivano ogni settimana. Ebbene sì, questi Set Your Goals alla loro seconda produzione centrano finalmente il segno, e lo centrano a suon di chitarroni punk. Incredibile il salto compositivo che si nota tra il loro precedente EP “Reset” ed il loro primo full-length “Mutiny!”. La formazione di San Francisco lascia un pò da parte la pura attitudine hardcore per cimentarsi in composizioni più melodiche e raffinate. I momenti cattivi non mancano, non si sta di certo parlando di pop-punk, d’altronde la batteria si lascia sempre andare a blast alquanto veloci, ma quello che differenzia questo lavoro dal precedente sono le numerose aperture melodiche che ormai si contendono l’attenzione dell’ascoltatore, assieme ai loro rinomati cori da stadio. Sentire l’intro di “Work In Progress” per crederci, o la commestibilissima “We Do It For The Money, Obviously!”. Per carità, il retrogusto punk da MTV un pò lo si sente, forse giusto nel timbro vocale dei due singer Jordan Brown e Matt Wilson durante gli episodi più melodici, ma la loro attitudine chiassosa porta al volo la band lontano dai canoni commerciali a cui ci abituano le hit parade americane. Per una volta un disco punk trova le porte aperte anche da noi. Aperte ovviamente, ma non certo spalancate.

TRACKLIST

  1. Work In Progress
  2. We Do It For The Money, Obviously!
  3. Dead Men Tell No Tales
  4. Mutiny!
  5. This Song Is Definitely Not About A Girl
  6. An Old Book Misread
  7. This Very Moment
  8. Flight Of The Navigator
  9. To Be Continued...
  10. Don't Let This Win Over You
  11. Echoes
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.