SFREGIO – Marcio Nel Cervello

Pubblicato il 03/12/2011 da
voto
6.5
  • Band: SFREGIO
  • Durata: 00:48:50
  • Disponibile dal: 01/07/2011
  • Etichetta:
  • Distributore: Masterpiece

Il metal demenziale non raggruppa moltissime band tra le sue schiere, ma i gruppi che decidono (coraggiosamente) di intraprendere questa strada si fanno quasi sempre notare positivamente. Gli Sfregio presentano il nuovo e irriverente “Marcio Nel Cervello”, il cui titolo senza dubbio rispecchia un dato di fatto per i componenti della band genovese. Lo stile è molto variegato e all’interno di questo CD troverete dai brani heavy/hard rock fino a quelli influenzati dalla carica energica dell’hardcore/punk. I migliori brani sono quelli più tirati, un po’ thrash ‘n’ roll che ricordano vagamente un altro gruppo demenziale del passato, gli Ifix Tcen Tcen ed il loro delirante progetto demential-core subliminato nello storico “Liquid Party”. “Mentre Dormi” è un pezzo bello tirato, esagerata è l’opening song “A Pelle Di Leone”, un lodevole incitamento al pogo (ormai purtroppo perduto per sempre?) durante i concerti, mentre il testo della bella “Slot Machine” maschera un messaggio più che serio. Il CD si lascia ascoltare ed in alcuni momenti fa ridere e divertire, mentre la band dimostra con disinvoltura di saper suonare e scrivere buona musica. Avanti così!

TRACKLIST

  1. A Pelle Di Leone
  2. Chinatown
  3. Marcio Nel Cervello
  4. Fumo (E Se Non Fumo Ci Schiumo)
  5. Cazzo Marcio
  6. Va Tutto Bene
  7. Mentre Dormi
  8. Lasciami Stare
  9. Slot Machine
  10. Ma Vaffanculo!
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.