SHADOW OF SOUL – The Hidden Memories

Pubblicato il 16/02/2008 da
voto
6.0
  • Band: SHADOW OF SOUL
  • Durata: 00:25:47
  • Disponibile dal: 08/02/2008
  • Distributore: NECROTORTURE

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Secondo album per i calabresi Shadows Of Soul band che propone in questi 25 minuti di musica un heavy metal di partenza condito con tante sfumature. Per certi versi il tappeto di fondo ha qualcosa del black metal sinfonico, specie per gli arrangiamenti. Ma è quando andiamo ad ascoltare i vocalizzi del cantante che la timbrica heavy metal compare prepotentemente a marcare l’album. In aggiunta a questo troviamo dei passaggi assimilabili al prog metal e delle piccole sfuriate death. “Evil Mother Nature” parte lentamente, con un arpeggio di chitarra prima dell’arrivo degli strumenti elettrici che accompagnano l’ottima prova di Francesco Valente alla voce. Il singer è bravo a dosare il suo strumento in tutte le sfumature, ora eteree ora più aspre, rimanendo sempre su ottimi livelli d’efficacia. “Evil Mother Nature” finisce con le chitarre protagoniste di un’ottima parte melodica. La title track parte più selvaggia per poi assestarsi sempre su tempi sostenuti tranne nel finale. La prerogativa di variare spesso all’interno della canzone lascia l’ascoltatore un po’ spiazzato. Se da una parte è pregevole, qualitativamente parlando, dall’altra è facile perdere l’attenzione per via della complessa struttura. L’impressione è che gli Shadows Of Soul mettano un po’ troppa carne al fuoco. Una struttura più semplice dei pezzi assieme alle qualità presenti sul CD (in alcuni passaggi orchestrali si sono avvicinati agli grandi band norvegesi del settore) potrebbe far spiccare il salto di qualità alla band.

TRACKLIST

  1. Evil Mother Nature
  2. The Hidden Memories
  3. Ode To Loneliness
  4. Black Blood
  5. Demon's Lullaby
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.