SKANNERS – Factory Of Steel

Pubblicato il 01/02/2011 da
voto
7.5
  • Band: SKANNERS
  • Durata: 00:42:12
  • Disponibile dal: 01/02/2011
  • Etichetta: Saol
  • Distributore:

Sin dagli inizi degli anni ottanta gli Skanners calcano i palchi italiani e non, professando la loro fede incrollabile per il verbo dell’heavy metal. Nonostante le difficoltà incontrate durante questa lunga carriera, la formazione guidata da Fabio Tenca e Claudio Pisoni non ha mai mollato, preferendo combattere a suon di eccellenti dischi. “Factory Of Steel” è la release numero sei per la band italiana, un disco che racchiude in sé tutte le coordinate del metal classico di scuola tedesca. L’opener “Never Give Up” si candida a divenire un solido inno in sede live, grazie al suo impatto, alla devastante forza delle strofe e ad un ritornello che rimane impresso sin dal primo ascolto. L’heavy quadrato e marziale di “Iron Man” lascia presto spazio alla title track, brano epico e maestoso che richiama i migliori Primal Fear. La voce di Claudio Pisoni, ruvida, aggressiva e squillante, non perde mai smalto, sempre supportata dai tronfi riff di chitarra del compagno d’avventura Fabio Tenca. La coppia “Hard And Pure” (dal refrain corale) e “Thunder In My Hand” aggiunge tonnellate di metallo tonante ad un disco che si presenta incontrastabile, come la più solida delle corazzate. Per nostra fortuna “Factory Of Steel” non contiene riempitivi, tutti i dieci brani contenuti mostrano tutta la buona salute del songwriting firmato Skanners, sempre ispirato e curato in ogni più piccolo dettaglio. Come se non bastasse, l’eccelsa produzione dà vita a suoni che glorificano ulteriormente le composizioni, chitarre e batteria sparano cannonate ad ogni nota, senza per questo sacrificare voce e basso, incisivi e determinanti. Trent’anni (quasi) di onorata carriera non hanno scalfito per niente una formazione che ancora una volta si conferma fiore all’occhiello della nostra scena. “Factory Of Steel” è un disco da comprare a scatola chiusa, ancora una volta i vecchi leoni fanno scuola, oggi le giovani leve devono solo ascoltare ed imparare.

TRACKLIST

  1. Never Give Up
  2. Iron Man
  3. Factory Of Steel
  4. Hard And Pure
  5. Thunder In My Hand
  6. Story Of Sound
  7. We Rock The Nation
  8. The Lords Of The Lies
  9. When I Look In Your Eyes
  10. To Survive
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.