SKELETONWITCH – Breathing The Fire

Pubblicato il 01/12/2009 da
voto
7.5
  • Band: SKELETONWITCH
  • Durata: 00:35:58
  • Disponibile dal: /10/2009
  • Etichetta: Prosthetic Records
  • Distributore: Audioglobe

Ad un primo ascolto sembra quasi che gli Skeletonwitch abbiano mollato il colpo, afflitti da tour inumani vissuti sotto la soglia della povertà, e che questo “Breathing The Fire”, a parte l’artwork superiore, sia un passo indietro rispetto al folgorante debutto “Beyond The Permafrost”. Basta ripetere l’ascolto e alzare il volume per capire come sotto barba e capelli lunghi, pelle, sudore e borchie ci sia tanta sostanza. Il blackened thrash metal (metallo annerito dalle fiamme del titolo) si è solo fatto più rude, ruvido e in un certo senso ostico, ma è anche più organico, veloce e spietato. Merito della produzione cruda e ‘live’ di Jack Endino (proprio quello dei Nirvana), che sottrae l’album alle leggi temporali e lo sistema in coordinate assolute, facendolo giudicare solamente per i riff spietati, gli assoli affilati e le linee vocali che emergono da un rantolo rabbioso (simile alla parte più estrema dei cugini 3 Inches Of Blood, sepolta con l’ex Jamie Hooper). Le giacche di jeans e gli up-tempo intransigenti li faranno facilmente inserire nel filone del revival thrash assieme ad Evile e Municipal Waste, con l’unica differenza che è più difficile trovare similitudini calzanti tra le band del passato: “Stand Fight and Die” è la colonna sonora ideale per una sessione di D&D, “Released From the Catacombs” cita i Maiden quanto gli Immortal, “Crushed Beyond Dust” stupisce con l’intensità del riffing e sintetizza tutte le qualità del gruppo. I rallentamenti? Li potete contare sulle dita di una mano. Come avrete capito “Breathing The Fire” mantiene le promesse della copertina, e conferma gli headbangers dell’Ohio tra i nomi che meritano di salire di uno scalino, forti di attitudine ed etica inattaccabili. Se “World Painted Blood” non vi è piaciuto così tanto…

TRACKLIST

  1. Submit To The Suffering
  2. Longing For Domination
  3. Where The Light Has Failed
  4. Released From The Catacombs
  5. Stand Fight And Die
  6. The Despoiler Of Human Life
  7. Crushed Beyond Dust
  8. Blinding Black Rage
  9. Gorge Upon My Soul
  10. Repulsion Salvation
  11. Strangled By The Unseen Hands
  12. ...And Into The Flame
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.