SKYFORGER – Semigalls’ Warchant

Pubblicato il 12/10/2005 da
voto
7.0
  • Band: SKYFORGER
  • Durata: 00:45:03
  • Disponibile dal: 01/04/2005
  • Etichetta: Folter Records
  • Distributore:

Non tutte le riedizioni sono utili, né lo sono le ristampe dei demo. Ci sono però ovviamente alcuni casi in cui, un po’ per curiosità e un po’ per effettivo valore della release, entrare in possesso di queste riedizioni può servire quanto meno a chiudere un ciclo, ossia completare una discografia. In questo caso, la proposta della tedesca Folter Records di immettere sul mercato il demo dei lettoni Skyforger è utile anche a cogliere l’evoluzione – perché di evoluzione si tratta – della band dai primordi sino ad arrivare al terzo, e al momento ultimo, album (o quarto se volete includere anche il lavoro acustico). Legati agli albori dal black metal grezzo imbarbarito da materiale thrash, i lettoni hanno preso una strada affascinante come quella del pagan metal, prima mescolandolo al black, poi distaccandolo dalle radici fino a giungere ad un metal (sempre estremo e underground, per carità) molto epico e battagliero. I pezzi migliori, inutile nasconderlo, sono quelli che sono poi stati sapientemente introdotti nel validissimo album di debutto e sono quelli più maturi e dal riffing migliore. Per il resto si tratta di un lavoro underground buono ma nella media, dopo il quale il gruppo è per fortuna migliorato. La qui presente edizione contiene anche alcune bonus track, a completare l’opera di presentazione di un demo non storico, ma quanto meno degno di una scena, quella baltica, all’epoca misconosciuta.

TRACKLIST

  1. saullzkts par svzto mezu
  2. werewolves
  3. virsaitis nemeisis
  4. akmeni iekaltas zimes
  5. night of the winter solstice
  6. sen dzirdzju, nu ieraugh
  7. semigall's warchant
  8. uz ziemegkrastu
  9. asinslauks
  10. kavi
  11. saulriets par svzto mezu
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.