SNEI AP – Hidden Floors

Pubblicato il 15/04/2013 da
voto
6.5
  • Band: SNEI AP
  • Durata: 00:26:44
  • Disponibile dal: 01/02/2013

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Interessante band quella delle Snei Ap, quattro ragazze emiliane (di Modena) che si dedicano con passione a una proposta musicale che parte dall’hard rock ma, come vedremo, nasconde anche livelli di interpretazione più inaspettati e profondi. Partite come spesso fanno le band che troviamo nella nostra rubrica Demo come semplice cover band di pezzi rock, le Snei Ap scoprono presto di avere qualcosa di più da esprimere che la semplice rabbia ed energia R’n’R su un palco: da qui matura la decisione di gettarsi su pezzi propri, con risultati che possiamo ascoltare proprio su questo demo intitolato “Hidden Floors”. Hard rock dicevamo, dunque, ma questa definizione rappresenta solo la base per la musica delle Snei Ap, musica che appunto a volte ci martella le orecchie con i ritmi propri del rock, ma più spesso tende invece ad accarezzarcele con delle sonorità che con l’hard come lo concepiamo noi veramente poco hanno a che fare. Grazie ad un coacervo di influenze e stili che, giudicando dalle foto e dalla stradaiola copertina, non avremmo mai attribuito loro, le Snei Ap riescono dunque a dare uno spessore ed un senso particolare alla propria proposta, rendendola interessante soprattutto dal punto di vista delle idee e riuscendo anche a distrarci dai vari difetti tecnici che sono purtroppo presenti. Rock alternativo, ‘metal’ alternativo in alcuni casi e accenni di crossover sono gli ingredienti che a sorpresa le quattro ragazze aggiungono alla loro base rockettara, ingredienti scelti e dosati peraltro molto bene, in grado come già detto di aumentare l’interesse verso cinque canzoni che, se si fossero appoggiate solo sull’energia del rock, si sarebbero rivelate invero un po’ povere. Finiamo quindi più per apprezzare i momenti più intimisti e in qualche modo oscuri che quelli hard rock, rimanendo attratti da brani quali “Falling In My Rebirth” e “A New Choice”, quei brani che mostrano una vena creativa più profonda e che sicuramente calzano alla perfezione con la tonalità suadente e avvolgente usata dalla vocalist Misha, così simile a Giulia dei Ravenscry. Non abbiamo quindi nessuna remora ad ammettere di essere rimasti in qualche modo attratti da questo demo “Hidden Floor”, coinvolti appunto più dalle idee che vi troviamo che dalla perfezione esecutiva o dalla qualità della registrazione (in realtà molto povera). Siamo sicuri che investendo sulla propria inventiva, puntando su atmosfere più rarefatte o su sonorità provenienti dal metal alternativo, le Snei Ap possano veramente regalarci in un futuro prossimo qualche bel momento discografico…

TRACKLIST

  1. Feed My Rage
  2. Falling In My Rebirth
  3. A New Choice
  4. Spiral Of Silence
  5. Game Over
  6. Falling In My Rebirth (unplugged)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.