SODOM – In War And Pieces

Pubblicato il 16/11/2010 da
voto
8.0
  • Band: SODOM
  • Durata: 00:47:25
  • Disponibile dal: 19/11/2010
  • Etichetta: SPV Records
  • Distributore: Audioglobe
Nonostante i quasi trent’anni di carriera, ogni uscita targata Sodom è quasi sempre un evento. “In War And Pieces” è il primo full-length di inediti negli ultimi quattro anni e ha le carte in regola per diventare tappa fondamentale sia per i fan storici dei thrasher tedeschi che per chi decide di scoprirli solo adesso. Come già illustrato nel track by track in anteprima che vi abbiamo proposto alcune settimane fa, questa nuova fatica vede il gruppo aggiornare un pochino il proprio sound, mantenendo però inalterata la sua ormai leggendaria potenza. I ritocchi più evidenti riguardano le melodie all’altezza degli assoli di chitarra e dei ritornelli – oggi più pronunciate e memorizzabili – e la produzione del lavoro, che, essendo stata affidata al noto Waldemar Sorychta (Grip Inc., Samael, Tiamat), riesce a offrire un equilibrio perfetto fra gli strumenti e la voce, affilando poi le chitarre in maniera inedita per la band (almeno negli ultimi tempi). Molto variegata – come già ampiamente spiegato – la tracklist: midtempo ritmati, assalti prettamente thrash, nonchè un paio di episodi decisamente raffinati per gli standard dei Sodom, con tanto di arpeggi e intrusioni subliminali di tastiera. Il tutto confezionato secondo un gusto e un’ispirazione che lascia piuttosto sorpresi. Del resto, il precedente “Sodom” non si era rivelato esattamente un gran disco e, tenendo anche conto dell’età che avanza, le speranze di vedere il gruppo tornare su livelli davvero alti non erano tantissime. Invece il vecchio Tom Angelripper ha dimostrato di avere ancora degli assi nella manica… prima azzeccando in pieno il produttore e poi guardandosi attorno quel tanto che basta per dare una rinfrescata a un sound che negli ultimi tempi aveva sì dei buoni margini di miglioramento. Un po’ come fatto dai Kreator qualche anno fa, ma, come accennato, senza dimenticare quell’ignoranza made in Sodom che tutti conosciamo. Il consiglio, dunque, è quello di ascoltare con attenzione “In War And Pieces”: con la loro dodicesima fatica in studio, i Sodom si proiettano in un futuro tutto da scoprire.

TRACKLIST

  1. In War And Pieces
  2. Hellfire
  3. Through Toxic Veins
  4. Nothing Counts More Than Blood
  5. Storm Raging Up
  6. Feigned Death Throes
  7. Soul Contraband
  8. God Bless You
  9. The Art Of Killing Poetry
  10. Knarrenheinz
  11. Styptic Parasite
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.