SOFISTICATOR – Death By Zapping

Pubblicato il 02/03/2015 da
voto
7.5
  • Band: SOFISTICATOR
  • Durata: 00:52:43
  • Disponibile dal: 08/12/2014
  • Etichetta:
  • Earthquake Terror Noise

Spotify:

Apple Music:

Ritornano i thrasher nostrani Sofisticator, che, dopo aver pubblicizzato a lungo il debut “Camping The Vein”, girando in lungo ed in largo la penisola tricolore con un numero davvero considerevole di date, si cimentano nuovamente con la composizione nel nuovo “Death By Zapping”. Lo spirito strafottente ed ironico a cui ci avevano abituato non è andato naturalmente perduto, così come il ricorso ad un immaginario “old school” di sicura presa su una buona fetta di metal kid italiani, come sottolineato nuovamente da una copertina disegnata a mano e foto di gruppo in pieno stile urbano, assicurandosi in questo di non uscire troppo dal seminato rispetto alla pura tradizione thrash degli Anni ’80. Ad essersi modificato maggiormente, invece, quasi in processo di auto-sofisticazione che ha investito il gruppo, è stato sicuramente il versante dedicato all’arrangiamento e la costruzione dei pezzi, nonché l’intero concept che ruota intorno alle quattordici canzoni contenute nel platter. Libretto alla mano, infatti, potrete seguire per filo e per segno le avventure di Walter, giovane metallaro che, posseduto dalle malefiche onde satellitari del suo decoder per Tv, si ritroverà coinvolto in un’improbabile battaglia all’ultimo sangue con il temibile S-Factor, tra quiz televisivi, occultamenti di cadaveri in tetri luna park e mille altre avventure che ci condurranno con trasporto fino alla fine di questa vicenda. A fronte quindi di una story-line molto curata e perfettamente adattata al mood delle canzoni, corrisponde un approfondimento stilistico considerevole, dove gli assalti al’arma bianca praticamente onnipresenti nel primo full vengono oggi alternati e diluiti in strutture più avvolgenti ed ambiziose. Significativamente, questo processo di “ingentilimento” nel songwriting segue un percorso graduale e cronologicamente molto preciso col succedersi delle canzoni: “Channel 666”, “Ok, The Price Is Right!” così come gli altri episodi della prima parte della scaletta, mostrano ancora il legame più forte con l’esagitato passato della band, grazie ai “soliti” riff in plettrato alternato serrati ed uncinanti, linee vocali incalzanti e batteria in perenne “tupatupa”, così come del resto richiederebbe una certosina riproposizione dei canoni classici del genere. Ma da “Miracle Blade” in poi le cose prendono una piega decisamente diversa, in virtù di una ricerca sonora più spiccata ed un poco velato richiamo a sonorità classic/heavy metal piuttosto inedite per i Sofisticator. Lo dimostrano chiaramente il riff portante di “S-Factor”, così come il suo spettacolare giro di assoli dei vari musicisti nella parte centrale del brano, quello di “M.C.S.” e soprattutto, l’intera evoluzione della conclusiva “Great Strike”, probabilmente uno dei momenti salienti nell’intera discografia dei toscani insieme alla misteriosa “Dark Side Of Luna Park”, ovvero il modo migliore per aggiungere oscurità e phatos ad un lavoro prevalentemente “da macellai”. Prove singole da musicisti di spessore ed una produzione un pelo troppo editata ma comunque chiara e nitida fanno di “Death By Zapping” un album thrash metal al 100%, ma capace al suo interno di presentare notevoli variazioni sul tema che permetteranno di gustarsi con piacere questo nuovo delirante capitolo della saga metal messa in atto dai Sofisticator.

TRACKLIST

  1. Evil Frequencies
  2. Channel 666
  3. Rot-Wash'N'Roll
  4. Ok, The Price Is Right!
  5. Quiz Of Death
  6. Walter Texas Thrasher
  7. 666 News
  8. Miracle Blade
  9. S-Factor
  10. Dark Side Of Luna Park
  11. Who Saw Him?
  12. M.C.S.
  13. Great Strike
  14. End Of Transmission
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.