SOLISIA – Ordinary Fate

Pubblicato il 31/12/2010 da
voto
6.5
  • Band: SOLISIA
  • Durata: 00:47:19
  • Disponibile dal: 23/12/2010
  • Etichetta:
  • Underground Symphony

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Primo full length ufficiale in studio per i nostrani Solisia, band power metal capitanata dalla frontgirl Marilena. Un power metal di stampo classico, contaminato da sprazzi gothic. Per essere il primo disco, non ci si può lamentare di sicuro: chitarre pompate alla perfezione, ottimo dinamismo tra ritmiche di basso e batteria e tastiere, vaghi ritorni ai primi Nightwish (la timbrica vocale di Marilena è differente, più pulita rispetto ad una Annette o ad una Tarja), musicalmente parlando, e una produzione alle spalle abbastanza solida e massiccia. Un album non troppo spinto, fondato sul groove massiccio di un grosso impianto strumentale alle spalle, pompato da chitarre pesanti, doppia cassa possente e maestosa allo stesso tempo. Se si può trovare un punto a sfavore, è altresì quello forse dell’impersonalità. La band, infatti, probabilmente si crogiola parecchio nel ruolo di chi segue le orme di qualcun altro, poco aggiungendo ad un genere già molto vasto di suo. Ritornelli orecchiabili, brani costruiti interamente su melodie facilmente assimilabili e basta. Ben poche sono le variazioni. “I’ll Take You With Me” è un ottimo esempio di come i Solisia siano riusciti nel tentativo di voler dare il meglio: una splendida ballad in cui Marilena canta nel migliore dei modi, grazie alla sua voce morbida e sensuale, coinvolgendo l’ascoltatore fino alla fine. Per il resto si fatica a trovare qualcosa di realmente convincente. Ottimo esordio, ci aspettiamo qualcosa di più incisivo per il futuro.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Ordinary Fate
  3. Lightning Of Reality
  4. Life Diamond
  5. Fictions
  6. I'll Take You With Me
  7. Overlude
  8. Vortex Of Indifference
  9. Inner Will
  10. Unrevealed Words
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.