STICKY BOYS – Make Art

Pubblicato il 06/10/2014 da
voto
6.5
  • Band: STICKY BOYS
  • Durata: 00:37:37
  • Disponibile dal: 29/10/2014
  • Etichetta: Listenable Records
  • Distributore: Audioglobe

Streaming:

Gli Sticky Boys sono un power trio francese fondato a Parigi nel 2008 e questo “Make Art” è il loro secondo lavoro dopo il debut “This Is Rock’N’Roll”, uscito nel 2012. Rispetto al debutto discografico, dove i Nostri si sono lanciati completamente nel riprodurre in maniera fin troppo fedele il sound degli Ac/Dc, in questa seconda prova da studio a quanto pare gli spunti ai quali i transalpini si sono votati sono aumentati, ed ora oltre agli australiani più famosi al mondo nel sound degli Sticky Boys troviamo molte vicinanze anche con Motorhead, Airbourne e concreti richiami alla nuova scena glam scandinava. Certo, nulla di originale si è creato, assolutamente, ma non crediamo sia questa l’intenzione della band; anzi, l’opinione che Alex Kourelis e compagni vogliano rendere omaggio ad un sound che amano visceralmente e nel frattempo divertirsi e divertire l’ascoltatore è più forte dell’idea che il gruppo abbia semplicemente cercato di fare il furbo seguendo fedelmente strade già di sicuro successo. Detto questo, cosa ci rimane da dire? Undici canzoni ben scritte, brevi e dirette, tutte divertenti, smorfiose e catchy, che però trasudano energia e grinta, discretamente suonate anche se perle di tecnica non se ne riscontrano lungo tutta la durata dell’album. Ruvida ma efficace la produzione, per un disco che contiene lo 0% di originalità, ma che porta il divertimento ad alti livelli. Solo una curiosità a sè prima di chiudere: provate a cantare il ritornello di “Hi-Tech Jesus” dei Death SS sul chorus di “High Power Thunder”.

TRACKLIST

  1. Mary Christmas
  2. Bad Reputation
  3. High Power Thunder
  4. Mrs Psycho
  5. Uncle Rock
  6. Party Time
  7. The Future In Your Hands
  8. Love On The Line
  9. The Game Is Over
  10. Juicy Lucy
  11. Make Art
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.