SURUT – Surut

Pubblicato il 18/02/2021 da
voto
7.0
  • Band: SURUT
  • Durata: 00:20:28
  • Disponibile dal: 12/02/2021
  • Etichetta:
  • Petrichor

Spotify:

Apple Music:

Fan dei Bosse-De-Nage e compagnia blackgaze unitevi: ecco una nuova formazione per cui gustarsi un nuovo tripudio di malinconiche sferzate nordeuropee. Il freddo c’è tutto: dalla Finlandia, infatti, proviene questa gustosa formazione dal sapore atmosferico e dai dettami del blackened hardcore più diretto e moderno. Un panorama, questo, che sta donando nuova linfa ai territori post-metallici e dove c’è ancora margine di sperimentazione; qui più che altrove, forse, laddove si resta nel già detto, lo si dice bene.
Le derive post-metal e shoegaze sono sempre all’ordine del giorno, ma con la produzione di Dan Swanö sicuramente il tutto è cucito nel modo giusto. Se con “Palo” si hanno le consuete diramazioni del genere (Deafheaven mai sentiti, vero?) è con le prime due tracce più dirette che si esperisce la violenza espressiva portata in campo dalla passione dei cinque di Tampere. Tutto gira come deve e arriva al cuore, pronto ad essere colpito dalla pugnalata di malinconica rabbia tipica del genere. Con “Häpeä” le cose si fanno più evocative ed interessanti e sembrano stabilire un percorso proprio. Il quartetto finlandese riesce a donare quell’eterea atmosfera post-metal di sicuro impatto emotivo di cui generi come questi devono nutrirsi per insinuarsi sottopelle e ciò potrebbe già fungere da nutrimento per un intero nuovo lavoro. Le premesse sembrano essere, se non innovative, comunque interessanti: da Tampere è tutto, a risentirci presto.

TRACKLIST

  1. Vihollinen
  2. Nousen
  3. Häpeä
  4. Palo
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.