SYMPHONITY – Voice From The Silence

Pubblicato il 24/09/2008 da
voto
6.5
  • Band: SYMPHONITY
  • Durata: 00:53:06
  • Disponibile dal: 15/08/2008
  • Etichetta:
  • LMP
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music:

L’ennesimo lavoro di power metal prodotto dalla Limb Music, l’etichetta che ha scoperto e lanciato i nostri Rhapsody (of Fire), quello dei Symphonity, band ceca già sul mercato tempo fa con il nome di Nemesis. Quando parliamo di un genere come questo, ormai in netta recessione, sappiamo fin dal principio che cosa ci troveremo ad ascoltare: ritmiche-elicottero di chitarra a sostenere linee vocali ultra melodiche, assoli neoclassici e tastiere onnipresenti. Una soluzione che negli anni intorno alla fine del millennio aveva trovato folte schiere di ammiratori, ma che oggi, anche alla luce del buono (ma poco utile) lavoro dei Symphonity, segna il passo in maniera preoccupante. “Voice From The Silence” si struttura in undici song (di cui intro ed outro) una più ‘power’ dell’altra, grazie alla buona capacità compositiva e tecnica della band, e grazie alla voce del bravissimo Olaf Hayer, celebre per la sua collaborazione con Luca Turilli, in grandissima forma dopo alcuni problemi che ne avevano seriamente minato la carriera. Nove piccole grandi sinfonie, magistralmente confezionate da Sascha Paeth, re del mixer nel mondo fatato del power/fantasy, che tanto ha dato a band come i già citati Rhapsody, Angra, Edguy e mille altre. Prendete le ritmiche degli Stratovarius, dei Symphony X (rasenta il plagio la veloce “Salvation Dance”), unitele alla sensibilità melodica neoclassica di Yngwie J. Malmsteen (“Gates Of Fantasy”, “The Silence”) ed avrete già capito cosa vi aspetta. Non è il caso di lasciarsi andare a polemiche sterili sull’utilità o meno di un disco che nulla aggiunge alla discografia dell’ascoltatore medio di power metal; tanto è stato già detto, ed in casi come questo l’unica cosa da fare è dare un ascolto e capire se i pezzi ci convincono. Rispetto a tanto pattume che inonda il mercato, ci sentiamo senza remore di salvare alla grande questo “Voice From The Silence”.

TRACKLIST

  1. La Morale Dell’ Immorale
  2. Give Me Your Helping Hand
  3. Gates Of Fantasy
  4. Bring Us The Light
  5. Salvation Dance
  6. The Silence: Memories ( Part I )
  7. The Silence: In Silence Forsaken ( Part II )
  8. The Silence: Relief Reverie ( Part III )
  9. Searching You
  10. Evening Star
  11. Afterlife
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.