SYMPHORCE – Twice Second

Pubblicato il 05/03/2004 da
voto
6.5
  • Band: SYMPHORCE
  • Durata: 00:48:27
  • Disponibile dal: /01/2004
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Attivi dal 1998 e autori già di tre dischi, i tedeschi Symphorce arrivano a pubblicare questo “Twice Second”, in assoluto il disco più potente della loro storia. La band del singer Andy B. Franck, frontman anche dei Brainstorm, esordisce suonando un metal abbastanza melodico ed è nelle sue esibizioni dal vivo che impressiona pubblico e critica con prestazioni convinte e piene d’energia… energia che riesce a catturare ed imprimere in questa release. Il loro power metal nasce tenendo come punto di riferimento il metal teutonico più roccioso, ponendo un approccio molto moderno per quel che riguarda la realizzazione degli arrangiamenti, che in qualche maniera può portare alla mente il sound dei grandi Nevermore. Intendiamoci, lo stile della band di Seattle è unico nel suo genere, ma i Symphorce paiono aver assorbito la loro lezione e ci consegnano un disco molto potente e curato, in cui ho riscontrato anche delle affinità con i lavori solisti di Blaze Bayley, specialmente nella song “Two Second To Live”. Ottimi tutti i brani presenti a partire dall’oscura “Tears” e da “In The Cold”, dove vengono trovate sempre soluzioni originali. La fantasia espressiva prosegue anche in “Take What’s Mine”, un pezzo rilassato in cui i Symphorce battono vie difficili da prevedere; da scoltare anche la velenosa “Face Of Pain” e la lugubre “Searching”. Un lavoro davvero ben fatto e ricco di sorprese per un gruppo che ha ancora enormi potenzialità da sprigionare: consigliato.

TRACKLIST

  1. Fallen
  2. Tears
  3. Whatever Hate Provides
  4. Cause Of Laughter
  5. In The Cold
  6. Take What's Mine
  7. Face Of Pain
  8. Searching
  9. Two Seconds To Live
  10. Cry On My Shoulder
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.