T.I.R. – Heavy Metal

Pubblicato il 13/12/2011 da
voto
7.5
  • Band: T.I.R.
  • Durata: 00:48:56
  • Disponibile dal: 23/11/2011
  • Etichetta:
  • Jolly Roger Records
  • Distributore: Masterpiece

Spotify:

Apple Music:

La folta scena heavy metal italiana negli anni Ottanta ha partorito band di grande valore che hanno saputo imporre il loro nome ed altre che, nonostante le buone qualità, sono rimaste relegate nei ricordi dei cultisti senza riuscire a pubblicare nemmeno un disco. I romani T.I.R. appartengono a questa seconda categoria. Formata nel lontano 1980, la band (se si esclude il brano “Amsterdam” uscito su una vecchia compilation) solo oggi arriva all’agognato debut album grazie al sodalizio con Jolly Roger Records. Alla voce e batteria arrivano Giuseppe “Ciape” Cialone e Piero Arioni direttamente dai Rosae Crucis, che affiancati dagli storici Sergio Bonelli e Danilo Antonini, sfoderano un heavy metal granitico e classico che ci riporta nel cuore dei fumosi eighties. Una breve intro lascia spazio alla veloce “Satan’s Ride”, speed metal song dalle tinte motorheadiane in cui i T.I.R. pestano sull’acceleratore senza indugi. L’epica e battagliera “Dark Rebel” mostra riff più quadrati e tradizionali, che faranno la gioia dei fan di Saxon e primi Iron Maiden. Il cantato in italiano si sposa alla perfezione con la musica, grazie ad un’intensa intepretazione di Ciape. L’anthemica “Heavy Metal TIR” si candida come cavallo di battaglia della band, rocciosa e tagliente fino al maestoso ritornello da stadio, pronto a scatenare i cori del pubblico. Passione, onestà ed attitudine, queste sensazioni impregnano tutto il disco dalla prima all’ultima nota, a conferma che i T.I.R. hanno messo tutto il loro cuore nella realizzazione di “Heavy Metal”. “Il Volo Delle Acquile” merita una citazione speciale, finalmente una heavy ballad in italiano in grado di suscitare vive emozioni. I romani hanno fatto un buon lavoro che siamo certi non passerà inosservato. La nostra speranza è di non dover aspettare alti trent’anni per un seguito.

TRACKLIST

  1. Satan's Ride
  2. Dark Rebel
  3. Heavy Metal TIR
  4. Vai
  5. Il Volo Delle Aquile
  6. Fire Sword (Instrumental)
  7. Nell' Anima
  8. Shout
  9. Metal In My Life
  10. Hidra
  11. Roma
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.