TAAKE – Gravkamre, Kroner Og Troner

Pubblicato il 12/04/2013 da
voto
7.0
  • Band: TAAKE
  • Durata: 01:44:15
  • Disponibile dal: 04/03/2013
  • Etichetta: Dark Essence Records
  • Distributore: Audioglobe

Sebbene non possiamo essere annoverati tra i ‘padri’ del black metal, i norvegesi Taake sono di sicuro tra i gruppi migliori in circolazione nel circuito black metal internazionale. Il gruppo, da quasi una ventina d’anni a questa parte, ha pubblicato diverse release, ma soltanto cinque sono i full length album. Ci sono molti gruppi che hanno pubblicato un maggior numero di release su lunga distanza, anche in un arco temporale assai più breve. Evidentemente i Taake puntano sulla qualità, spesso eccelsa, della propria proposta a discapito della quantità. Sorprende però veder uscire una compilation contenente i migliori brani del gruppo in un’edizione che consta persino di un doppio CD. In pratica, questa è l’occasione per ascoltare buona parte della produzione dei Taake: ascoltare un brano stupendo come “Hordalands Doedskvad 1″ fa sempre piacere, ma non è solo l’ottima qualità dei brani dei Nostri a rendere questa doppia compilation interessante. Ci sono brani rimasterizzati ed altri che magari non tutti hanno ascoltato perché sono presenti su uno dei tanti split o 7” pubblicati dal gruppo, ma quel che è importante evidenziare è che ci sono anche due brani inediti, i primi due della compilation. Immaginiamo che con molta probabilità queste canzoni saranno presenti sulla prossima release dei Taake, magari sul sesto full length, e se il buongiorno si vede dal mattino allora possiamo stare tranquilli, perché questi brani mantengono il riconoscibile trademark dei Taake e la sua proverbiale energia. C’è anche una cover di Burzum e “I Am The Black Wizards” degli Emperor risuonata davvero bene e ottimamente registrata dal gruppo di Hoest. La perla più preziosa dell’intera compilation è però, e non poteva essere altrimenti, la canzone “Nattestid Ser Porten vid 1” che qui troviamo in due versioni: quella pre-mixing del 1997 (un inedito) ed il rifacimento che era presente nell’EP “Kveld” del 2011: poter ascoltare il magico riff iniziale con una produzione che riesce ad esaltarlo regala veramente i brividi! Anche se poteva bastare un’edizione singola e non doppia, questa compilation è fatta in modo intelligente e serve a far avvicinare le persone che ancora (colpevolmente) non conoscono bene questo gruppo, ma può interessare anche i fan fanatici del gruppo per completare la collezione di tutte le produzioni dei Taake.

TRACKLIST

  1. Et Pust Av Oeyne
  2. Hov Var Stein
  3. Nordbundet
  4. Motpol
  5. Hordalands Doedskvad 1
  6. Over Bjoergvin Graater Himmerik 4
  7. Nattestid Ser Porten Vid 1
  8. I Am The Black Wizards
  9. Die When You Die
  10. A Lost Forgotten Sad Spirit
  11. Voldtekt
  12. Eismalsott
  13. Tykjes Fele
  14. Over Fjell Og Gjennom Torner
  15. Voldtekt
  16. Death Trap
  17. Lamb
  18. Hennes Kalde Skamlepper
  19. Der Todesking
  20. Nattestid Ser Porten Vid 1
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.