TERROR – The Damned, The Shamed

Pubblicato il 31/05/2008 da
voto
7.0
  • Band: TERROR
  • Durata: 00:36:18
  • Disponibile dal: 28/05/2008
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI
Sono poco meno di dieci anni che i californiani Terror scrivono sempre la stessa canzone. Hardcore spigoloso, veloce e convintissimo. Tanti cori e testa bassa. Tendenzialmente non si dovrebbe elogiare una band pietrificata nel proprio stile a tal punto, ma il fatto è che il gruppo guidato da Scott Vogel è stato in grado di coniare un suono talmente vigoroso nella sua incorruttibile ortodossia da compensare quasi del tutto la ripetitività delle composizioni. Il nuovo “The Damned, The Shamed”, è indubbiamente quella cosa lì: suono Terror (che significa, a grandi linee, tanto NYHC e qualche break più moderno), spirito Terror. Testi, come sempre, volti a mostrare la più indefessa fedeltà all’hardcore lifestyle (tra i titoli “Relentless Through And Through” e “Crush What’s Weak”…), poche parole, tanti fatti. Va detto, a onor di cronaca che “The Damned, The Shamed” è forse compositivamente più debole del suo predecessore “Always The Hard Way” , ma chi ama questo suono non potrà fare a meno di apprezzarlo. Take it or leave it.

TRACKLIST

  1. Voice Of The Damned
  2. Relentless Through And Through
  3. Betrayer
  4. Rise Of The Poisoned Youth
  5. Never Alone
  6. What I Despise
  7. Let Me Sink
  8. Feel The Pain
  9. Lost Our Minds
  10. March To Redemption
  11. Crush What's Weak
  12. Still Believe
  13. Suffer To Return Harder
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.