THE GATHERING – Black Light District

Pubblicato il 02/01/2003 da
voto
7.5
  • Band: THE GATHERING
  • Durata: 00:30:00
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta: Psychonaut Records
  • Distributore: Self

I The Gathering giungono finalmente a pubblicare del nuovo materiale dopo le note dispute con la Century Media… e lo fanno, come previsto, per la loro nuova label personale, la Psychonaut Records, etichetta che l’anno scorso aveva già pubblicato le ristampe dei loro primi due full length. Questo “Black Light District” è un succosissimo antipasto in vista della pubblicazione del nuovo album “Souvenirs”, prevista per febbraio. Il mini in questione contiene infatti tre tracce tra cui spicca la title track, una suite capolavoro della durata di sedici minuti in cui Anneke e compagni fanno intendere chiaramente le sonorità che li caratterizzeranno nel prossimo lavoro. Il brano in questione, dall’atmosfera particolarmente dark e notturna, si snoda attraverso parti pianistiche, vocals recitate (a cura di Sarah Jezebel Deva dei Cradle Of Filth) e stacchi hard in sintonia con quanto fatto su “If_Then_Else”, il tutto (tra cui ovviamente la voce di Anneke) intriso di una vena malinconica ma al tempo stesso oscura decisamente inedita per la band. A tratti l’atmosfera di questo pezzo ci ha addirittura ricordato le ultime cose degli Ulver e forse non è un caso che i nostri abbiano chiamato il leader degli autori dello splendido “Perdition City”, Trickster G, a cantare su un brano del prossimo lavoro! Tornando al mini, il successivo “Debris” è un pezzo estremamente più breve e diretto dell’opener, composto insieme al produttore Zlaya Hadzich e portatore di alcune interessanti soluzioni a livello di tastiere/sampler. Chiude poi il CD la versione pianistica di “Broken Glass”, poco più di tre toccanti minuti in cui Anneke dà sfoggio di tutta la sua immensa classe. Che altro aggiungere? Se siete fan della band è un acquisto irrinunciabile e credeteci se vi diciamo che la title track è uno dei pezzi più belli che la band abbia mai composto!

TRACKLIST

  1. Black Light District
  2. Debris
  3. Broken Glass
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.