THE HAUNTED – Warning Shots

Pubblicato il 28/02/2009 da
voto
4.5
  • Band: THE HAUNTED
  • Durata: 01:20:00
  • Disponibile dal: 09/03/2009
  • Etichetta: Earache
  • Distributore: Self

Con questa ennesima operazione di riciclo “a favore” di una delle sue ex band, la Earache Records ha probabilmente toccato il fondo. Avevamo apprezzato alcune delle recenti ristampe “deluxe” pubblicate dall’etichetta britannica, ma questa sorta di raccolta/best of (un tipo di release già di per sè inutile o quasi al giorno d’oggi) dei The Haunted rasenta davvero il ridicolo. Per ovvi motivi, le ultime uscite del quintetto svedese – da tempo passato alla Century Media – non sono state prese in considerazione, di conseguenza ci si trova al cospetto di un doppio CD contenente esclusivamente brani estratti dai primi tre full-length e dal live album “Live Rounds In Tokyo”, più una serie di cosiddette rarità sottoforma di pezzi bonus risalenti al periodo dello spento “One Kill Wonder” e vecchie tracce demo che, come prevedibile, non dicono granchè in più rispetto alle versioni da studio delle canzoni che tutti conosciamo. E a rendere il tutto più appetibile, ci dovrebbe pensare una intervista al bassista Jonas Bjorler stampata nel booklet… il che è tutto dire! Il nostro consiglio? Risparmiate i vostri soldi, comprate una copia del debut omonimo e una di “Made Me Do It” – a oggi i lavori migliori dei The Haunted – e, se proprio volete, andate a recuperare qualche vecchia intervista su siti web e riviste. Insomma, se il gruppo vi interessa, non perdete tempo e denaro su una pubblicazione come questa: “Warning Shots” non è certo un grande esempio di come debba essere confezionato un best of. Tanto fumo…

TRACKLIST

  1. Hate Song
  2. Trespass
  3. Shadow World
  4. D.O.A.
  5. Undead
  6. One Kill Wonder
  7. Under the Surface
  8. In vein
  9. Hollow Ground
  10. Everlasting
  11. Dark Intentions
  12. Bury Your Dead
  13. Shithead
  14. Chasm
  15. Revelation
  16. Forensick
  17. Ritual ('One Kill Wonder' session track)
  18. Creed ('One Kill Wonder' session track)
  19. Well of Souls (Candlemass cover)
  20. Eclipse ('The Haunted Made Me Do It' session track)
  21. Choke Hold (live)
  22. Leech (live)
  23. Three Times (live)
  24. Undead (demo)
  25. Shattered (demo) (from 'Statements of Intent' compilation)
  26. Undead (Death & 1/2 Prod. rehearsal)
  27. Now You Know (Death & 1/2 Prod. rehearsal)
  28. Blood Rust (Death & 1/2 Prod. rehearsal)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.