THE SUNBURST – Tear Off The Darkness

Pubblicato il 22/06/2014 da
voto
7.0
  • Band: THE SUNBURST
  • Durata: 00:34:56
  • Disponibile dal: 26/05/2014
  • Etichetta: Red Cat Records
  • Distributore: Audioglobe

Con l’EP “New Dawn Rising”, prodotto dal genio di Tommy Talamanca dei Sadist e rilasciato nel 2012, attorno ai savonesi The Sunburst si era accesa una notevole curiosità ed una discreta attesa per il disco di debutto. Ed eccolo infine qui, nel 2014, il debutto sulla lunga distanza dei liguri, intitolato “Tear Off The Darkness”. Dovendo descrivere il sound della band, hard rock alternativo potente e solido,  immediato ma anche ricercato, i primi due paragoni immediati che vengono alla mente sono Alter Bridge e Poisonblack, ma scavando attraverso i solchi di questo disco possiamo trovare molti altri termini di confronto, tra i quali Black Label Society, Hellyeah e Skid Row post-Sebastian Bach. Il songwriting è accattivante, vario e ben fatto davvero, e l’esecuzione strumentale è ineccepibile; l’unico grande neo che si riscontra attraverso le otto canzoni di questo “Tear Off The Darkness” è l’uso che viene fatto della voce del cantante Davide Crisafulli, bravissimo e dotato, ma forse non completamente adatto al genere proposto (saremmo curiosi di ascoltarlo alle prese con il power metal) e forzatamente posto in costante primo piano a sovrastare sempre e comunque gli altri strumenti, buttato avanti come un vanto, ma che invece finisce per penalizzare la performance dei compagni. Ma è solo questo che si può rimproverare al debutto dei The Sunburst (ok, ci sarebbe anche la copertina, a dir poco anonima), band che aspettiamo al varco al più presto per un’opera seconda.

TRACKLIST

  1. Follow Me
  2. Something Real
  3. The Flow
  4. Be Yourself
  5. Left Behind
  6. Unforgiven
  7. Another Day
  8. Rising
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.