THE TANGENT – COMM

Pubblicato il 24/09/2011 da
voto
5.5
  • Band: THE TANGENT
  • Durata: 01:06:19
  • Disponibile dal: 26/09/2011
  • Etichetta: Inside Out
  • Distributore: EMI

Spotify:

Apple Music:

Gli anni passano e le formazioni cambiano di continuo in casa The Tangent, ma per fortuna la band anglosassone può sempre contare sul talento tecnico-compositivo del leader Andy Tillson, autentico punto di riferimento del gruppo. Archiviata la parentesi collaborativa con i membri degli svedesi Beardfis,h i The Tangent si concentrano questa volta su un mastodontico concept album incentrato sulla comunicazione moderna con tutti i pro e contro del caso. Il genere proposto ovviamente è il progressive rock di estradizione ’70 di sempre, con partiture lunghe, complesse e variegate, in cui il dinamismo ritmico e il corposo sound sintetico la fanno da padrone. “COMM” richiede indubbiamente numerosi ascolti e molta pazienza per essere assimilato, tuttavia, anche a fronte di numerose sedute, non possiamo non notare come i The Tangent questa volta suonino molto meno fluidi del solito. Canzoni come “The Mind’s Eye”, ad esempio, presentano qualche forzatura ritmica di troppo e quando la band d’oltre Manica si cimenta in suite elaborate come l’opener “The Wiki Man” e la conclusiva “Titanic Calls Carpathia”,  finisce per annoiare, complice anche la voce piatta e monocromatica proprio del leader Tillson. All’interno del settimo disco di carriera, i The Tangent ci mettono anche il buon gusto melodico che li contraddistingue (“Shoot Them Down”) e un talento tecnico ben al di sopra della media – anche se in verità a tratti sin troppo ingombrante; punti a favore che non riescono tuttavia a colmare le lacune di un songwriting questa volta al di sotto delle aspettative e del potenziale a disposizione.

TRACKLIST

  1. The Wiki Man
  2. The Mind's Eye
  3. Shoot Them Down
  4. Tech Support Guy
  5. Titanic Calls Carpathia
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.