THRONE OF KATARSIS – Helvete (Det Iskalde Mørket)

Pubblicato il 23/04/2009 da
voto
7.0
  • Band: THRONE OF KATARSIS
  • Durata: 00:52:55
  • Disponibile dal: 26/01/2009
  • Etichetta: Candlelight
  • Distributore: Audioglobe

Ritorna a colpire la creatura del duo norvegese Grimnisse (ex Thundra) e Vardalv, che, con recente debut “An Eternal Dark Horizon”, aveva ben impressionato la scena black metal internazionale. Il nuovo album “Helvete (Det Iskalde Mørket)” dice in sostanza che i Throne Of Katarsis sono tra le migliori recenti realtà emerse dal nuovamente florido sottosuolo musicale norvegese. Forse il nuovo album è leggermente inferiore al devastante debut, stavolta il duo scandinavo ha optato per canzoni ancora più lunghe che in passato (ora si aggirano sui dieci minuti ciascuna) e ha dato maggior spazio a parti cadenzate e atmosferiche. Non preoccupatevi, niente tastiere, il black metal dei Throne Of Katarsis è bello grezzo, e parecchio acido e stridulo, grazie soprattutto ad un sound delle chitarre veramente metallico tanto da ricordare gli Abigor dei vecchi tempi. Soprattutto nella parte centrale dell’album i Throne Of Katarsis utilizzano parti rallentate e ripetitive proprio per provocare quella catarsi sonora che vuole stregare l’ascoltatore. I nostri, ligi al proprio dovere, non vogliono inventare proprio nulla di nuovo, semplicemente riescono con passione a creare buonissimi brani dal riffing vincente. I maestri Mayhem ed Immortal sono stati ben presenti nei pensieri di Grimnisse al momento di comporre i brani di questo “Helvete (Det Iskalde Mørket)”. Un album che va consigliato agli amanti del vecchio black metal in stile norvegese.

TRACKLIST

  1. The Winds of Blasphemy
  2. Lysets Endeligt
  3. The Darkest Path
  4. Det Iskalde Mørket
  5. Summoning the Horns
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.