THULSA DOOM – Realms of Hatred

Pubblicato il 31/12/2018 da
voto
7.5
  • Band: THULSA DOOM
  • Durata: 00:21:42
  • Disponibile dal: 07/12/2018
  • Etichetta: Invictus Productions
  • Distributore:

Una miscela di primi Morbid Angel, Sadistic Intent, Pentagram (Cile) e Necrovore. La Invictus Productions va giustamente dritta al punto ed evita inutili giri di parole per presentare la prima fatica dei Thulsa Doom, gruppo romano che con questo EP va direttamente a collocarsi fra le grandi promesse del panorama extreme metal nazionale. Affidandosi in toto ad un crossover fra i tardi anni Ottanta e i primissimi Novanta, il trio sfodera un death metal dalla fortissima impronta vintage, dove una dimensione lo-fi viene interpretata in maniera assolutamente genuina e messa al servizio di un songwriting già ampiamente maturo e coerente. Dalle sei tracce che compongono “Realms of Hatred” emergono in primis un lavoro di chitarra effervescente e un’elaborazione ritmica assai ben curata; tante band che si sono date a questo tipo di revival negli ultimi anni hanno sovente esagerato con certe rudezze e con primitivismi forzati, adoperando un’esecuzione sopra le righe o una resa sonora raffazzonata per mascherare una sostanziale mancanza di idee. I Thulsa Doom, invece, pur affidandosi ovviamente ad un sound organico e vecchia scuola, badano ad una certa armonia di fondo e consegnano all’avventore di turno delle composizioni dallo sviluppo limpido, nelle quali i riff hanno modo tanto di respirare quanto di risplendere e farsi ricordare, rispolverando, con buongusto, vari orditi anni Ottanta/Novanta di grande effetto. Vi è certamente un sentore di mero tributo in alcuni passaggi, ma la resa complessiva e il tiro di questi brani restano formalmente inattaccabili: il gruppo gode di ottima ispirazione e procede a testa alta tra sferzate death-thrash e temi mefistofelici mai troppo ampollosi. Il risultato finale è una tracklist particolarmente vivace, che appassiona all’ascolto e convince a lungo termine.

TRACKLIST

  1. The Final Scourge
  2. The Gates of Niniveh (Woe to You...City of Blood)
  3. Realms of Hatred
  4. Demon Conjurer
  5. ntro (Misfortune Glance)
  6. Thulsa Doom
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.