TIERRA SANTA – Sangre De Reyes

Pubblicato il 21/11/2001 da
voto
8
  • Band: TIERRA SANTA
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2001
  • Etichetta:
  • Distributore:

Heavy Metal from Spain! Quarto album per i Tierra Santa, band di punta della scena metal spagnola, che grazie al nuovo “Sangre De Reyes” ci deliziano i padiglioni auricolari con una buona dose di heavy metal. Così come per i tre vecchi lavori, anche qui la matrice dominantae è l’Iron Maiden sound e la freschezza dei brani, che mai scadono nel dejà vu. Il cantante Angel è autore di una prova superba, il suo canto tra l’epico e il metallico domina tutti i mid tempos del disco, assieme alle cavalcate “Harrisiane” di chitarre e basso. Ascoltare “David Y El Gigante”, “La Ciudad Secreta” o “La Armada Invencible” comporta la totale assuefazione a “Sangre De Reyes”, anche per i più avversi al cantato in lingua spagnola: a differenza di altre bands, in cui la lingua madre stona proprio, i Tierra Santa del loro cantato ne fanno un punto di forza e di originalità, sfido chiunque a dimostrare il contrario. Defenders, che aspettate? Qui non siamo di fronte al solito minestrone power, “Sangre De Reyes” è una perla purissima di metal incontaminato, sono sicuro che ve ne innamorerete e non potrete fare a meno di procurarvi tutta la discografia del combo spagnolo (io in particolare vi consiglio “Legendario”). Un must che tutti dovrebbero avere!

TRACKLIST

  1. David y el Gigante
  2. La Ciudad Secreta
  3. Pegaso
  4. Juana de Arco
  5. La Sombra de la Bestia
  6. Dos Vidas
  7. La Armada Invencible
  8. El Laberinto del Minotauro
  9. El Amor de mi Vida
  10. Mi Tierra
  11. Sangre de Reyes
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.