TRANS-SIBERIAN ORCHESTRA – Night Castle

Pubblicato il 15/02/2011 da
voto
6.5
A due anni di distanza dall’uscita per il mercato americano, “Night Castle”, ultima opera in studio della Trans Siberian Orchestra, sbarca finalmente anche in Europa. Il quinto capitolo discografico del progetto capitanato dal duo Paul O’Neill-Robert Kinkel per la seconda volta nella storia della band si discosta dalle tematiche natalizie che avevano caratterizzato soprattutto le prime uscite, optando per un racconto di ricordi e avventure documentato nei minimi dettagli dall’esaustivo booklet di ben 68 pagine a supporto del disco. Il rock orchestrale, sinfonico e a tratti operistico della Trans Siberian Orchestra si sviluppa con coerenza attraverso le tracce di “Night Castle”, come dimostrano le ottime “Another Way You Can Die” e “Time Floats On”, interpretate dal grande Jeff Scott Soto (Malmsteen, Talisman e Axel Rudi Pell fra gli altri). Altrove la band statunitense si concentra su composizioni più sinfoniche e progressive (“There Was A Life”), accantonando parzialmente la verve rock di cui sopra, senza per questo calare d’intensità. Indubbiamente coloro i quali hanno apprezzato le precedenti uscite targate Trans Siberian Orchestra potranno accostarsi senza indugi a questa nuova affascinante produzione della band, tuttavia non potranno fare a meno di notare come il flusso di idee a livello di songwriting sia in leggero calo. I rimandi a più o meno celebri sinfonie dei grandi maestri della musica classica ci sono sempre state in effetti, ma la citazione di “Temptation Revelation” in “The Lion’s Roar” e la presenza della bellissima “Believe” (come bonus track), entrambe dei Savatage, appaiono delle forzature nonostante la band abbia sempre fatto parte del progetto con la presenza del producer O’Neill e ancor più dei suoi musicisti.

 

TRACKLIST

  1. Night Enchanted
  2. Childhood Dreams
  3. Sparks
  4. The Mountain
  5. Night Castle
  6. The Safest Way Into Tomorrow
  7. Mozart and Memories
  8. Another Way You Can Die
  9. Toccata-Carpimus Noctem
  10. The Lion's Roar
  11. Dreams We Conceive
  12. 12. Mother and Son
  13. There Was A Life
  14. Child Of The Night
  15. Believe
  16. Nutrocker
  17. Carmina Burana
  18. Tracers
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.