TRC – Nation

Pubblicato il 19/11/2013 da
voto
7.0
  • Band: TRC
  • Durata: 00.39.11
  • Disponibile dal: 24/09/2013
  • Etichetta:
  • Siege Of Amida Records
  • Distributore: EMI

Spotify:

Apple Music:

I TRC hanno smosso le acque con “Bright Lights”, facendosi notare nell’affollata scena hardcore per le pesanti influenze hip hop, o meglio “grime”. È proprio il sapore inglese a donar loro quell’unicità che, unita a qualità e determinazione, rende il loro hardcore new school unico e riconoscibile. Il fattore sorpresa comincia a venir meno in questo “Nation”, ma la crew sopperisce con le bordate di “We Bring War”, la sperimentazione di “Between Bridges” e gli extra strumentali della title track e di “10000 hours”. Ovviamente è l’mc Robson a fare la differenza a livello vocale e lirico, sfoggiando ancora una volta swag e una credibilità inattesa, anche andando a citare i mostri sacri come Biggie Small: non è da tutti infilare un brano di “Juice” in un assalto hardcore come “#TeamUK”, sicuramente una delle canzoni più riuscite del gruppo, incredibilmente una club banger ed una efficace manata hardcore allo stesso tempo. Com’è giusto che sia anche la parte musicale è cammina a testa alta, senza limitarsi strettamente all’hardcore come suggeriscono le partiture di “Ex Games” e “Weekend Walls”. Suona dunque come una conferma questo “Nation”, e nell’attesa di poter testare con mano quella che si dice essere una live band devastante non possiamo che alzare il pollice, consigliando agli amanti della contaminazione questi londinesi con la polo.

TRACKLIST

  1. Three Letters, Four Seasons
  2. 10,000 Hours
  3. Motivator
  4. #TeamUK
  5. Between Bridges
  6. Gold Metal Music
  7. We Bring War
  8. Beefeater 1
  9. Beefeater 2
  10. Ex Games
  11. Weekend Walls
  12. Nation
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.