TRIOSPHERE – The Road Less Travelled

Pubblicato il 20/10/2010 da
voto
5.5
  • Band: TRIOSPHERE
  • Durata: 00:51:19
  • Disponibile dal: 28/05/2010
  • Etichetta: AFM Records
  • Distributore: Audioglobe

Streaming:

A distanza di quattro anni dal disco di debutto "Onwards" tornano sulle scene i norvegesi Triosphere, guidati dalla cantante e bassista Ida "Pico" Haukland. Descritti come un gruppo progressive metal, i Triospehere ci sono parsi un gruppo maggiormente orientato verso l’heavy e il power con un occhio di riguardo per le ritmiche, queste sì riconducibili verso sonorità progressive. "The Road Less Travelled" è un disco che non presenta particolari sorprese durante l’ascolto per vari motivi: primo tra tutti è la cronica assenza di melodie da ricordare e di ritornelli facilmente memorizzabili e, non ultimo in ordine di importanza, soffre di un cantato non molto personale in quanto Ida Haukland è sì una brava cantante, aggressiva e arrabbiata al punto giusto, ma non molto espressiva e a tratti totalmente anonima. Nonostante tutti questi limiti oggettivi, ci preme sottolineare che dal punto di vista tecnico i Triosphere sono tutt’altro che sprovveduti e una nota di merito va senz’altro al chitarrista Marius Silver Bergesen, autore di ritmiche fantasiose e assoli di pregevole fattura. Un gruppo dagli ampi margini di miglioramento, ma che per adesso non sembra ancora in grado di lasciare il segno.

TRACKLIST

  1. Ignition
  2. Driven
  3. Human Condition
  4. Death of Jane Doe
  5. Marionette
  6. The Road Less Travelled
  7. The Anger and the Silent Remorse
  8. Watcher
  9. Twenty One
  10. Worlds Apart
  11. The Last Haven
  12. Echoes
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.