TWILIGHT FORCE – Heroes Of Mighty Magic

Pubblicato il 08/09/2016 da
voto
7.5
  • Band: TWILIGHT FORCE
  • Durata: 01:10:22
  • Disponibile dal: 08/26/2016
  • Etichetta: Nuclear Blast
  • Distributore: Warner Bros

Possiamo venire subito al punto: come mai si è creato tutto questo rumore attorno a “Heroes Of Mighty Magic”, secondo album degli svedesi Twilight Force? Certo, i vestiti di scena di foggia fantasy così kitch, i warname altisonanti e l’auto-forgiato termine ‘adventure metal’ fanno il loro sporco lavoro dal punto di vista mediatico, ma stavolta dobbiamo anche ammettere che c’è qualcosa di più oltre l’immagine. Tutti gli elementi citati contribuiscono infatti ad impedire che la band venga ignorata – è oggettivamente difficile non notarli nel loro modo così chiassoso di presentarsi – però le qualità grazie alle quali questi simpatici musicisti scandinavi stanno scavandosi sinceri consensi nel cuori dei fan delle sonorità power metal più epiche e sinfoniche sono effettivamente tutte farina del loro sacco. Si nota infatti una netta progressione rispetto al già buon debutto “Tales Of Ancient Prophecies”, sia dal punto di vista del songwriting sia da quello puramente realizzativo: a un pentagramma infatti più vario e originale si accostano ora un comparto testi molto interessante, una produzione sonora assolutamente adatta al genere proposto e una maggior spigliatezza, sicuramente maturata durante lo scorso anno grazie al tour in compagnia degli altrettanto chiassosi Gloryhammer. La musica proposta dai Nostri non risulta quindi cambiata, sempre di un power sinfonico molto vicino ai primi Rhapsody (quando ancora si chiamavano così) si parla, ma è anche vero che su questo lavoro risultano aumentate le strizzate d’occhio al power più classico, grazie a richiami più o meno velati anche alle discografie di Helloween, Blind Guardian e Freedom Call, per un risultato che, decisamente, non si riduce alla solita becera copia in cui spesso si incappa bazzicando questo genere di riferimento. Il piatto proposto è davvero molto ricco, sono più settanta i minuti di musica fornita alle nostre orecchie, e al suo interno troviamo tutti gli ingredienti che concorrono a rendere un classico un disco di questo settore: possenti cavalcate assestate su velocità altissime (“Powerwind”,”To The Stars”), lunghe suite dai toni marcatamente epici (“Heroes Of Mighty Magic”), ricchi arrangiamenti, spessi inserti orchestrali, largo utilizzo di strumenti atipici (il clima generale di “There And Back Again” è al limite del folk metal dei nostrani Elvenking) e ovviamente un ‘sano’ abuso di tutto quello che sono i clichè del genere, creatisi nel ventennio che ci separa dal finire degli Anni ’90. Ma ciò che a nostro avviso più di tutto concorre a posizionare “Heroes Of Mighty Magic” come quasi unico candidato a disco power dell’anno è che, durante l’ascolto, le sensazioni che si provano sono davvero simili a quelle di quando, a diciotto anni, ascoltavamo “Symphony Of The Enchanted Lands” o “Glory To The Brave”. Erano dischi ‘nuovi’, dischi che tiravano martellate sulla materia costitutiva di un genere musicale allorchè essa era ancora calda e malleabile, martellate che quindi avevano possibilità di lasciare un proprio segno, un proprio marchio, che durasse nel tempo. Col passare dei decenni, la forgia del power melodico si è indubbiamente freddata, e solo abili fabbri trovano il modo, o la tecnica, di lasciare una propria firma, e di non produrre quindi una mera copia di qualcosa di già forgiato: carino, bello esteticamente, ma dalle limitate emozioni. I Twilight Force ci fanno cantare i cori in macchina con gli amici con la mano sul cuore e l’altra sollevata, e ci fanno discutere di musica come succedeva un tempo: questo, a conti fatti, è un gran risultato.

TRACKLIST

  1. Battle of Arcane Might
  2. Powerwind
  3. Guardian of the Seas
  4. Flight of the Sapphire Dragon
  5. There and Back Again
  6. Riders of the Dawn
  7. Keepers of Fate
  8. Rise of a Hero
  9. To the Stars
  10. Heroes of Mighty Magic
  11. Epilogue
  12. Knights of Twilight's Might
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.