UNDEAD CREEP – Undead Creep

Pubblicato il 15/03/2010 da
voto
7.5
  • Band: UNDEAD CREEP
  • Durata: 00:14:34
  • Disponibile dal: /03/2010
  • Etichetta: Unholy Domain Records
  • Distributore:
Da qualche anno a questa parte l’Italia metal eccelle anche in campo death (Hour Of Penance, Illogicist, Septycal Gorge… dobbiamo ancora citarli tutti?), tuttavia dalle nostre parti ancora mancava un gruppo che rivisitasse il vecchio sound svedese in maniera davvero esaltante. Ma ci pensano i siciliani Undead Creep a colmare la lacuna! Con il suo EP d’esordio, il quartetto di Palermo si rende infatti protagonista di una prova maiuscola, che per ispirazione e intensità riesce addirittura a scomodare i primi Dismember. Solo quattro tracce più un breve intro per questi ragazzi, ma che materiale! Riffing vivace e dinamico, ottimi hook melodici, una sezione ritmica pulsante e un growling in pieno stile primi anni ’90 sono la costante di tutto il lavoro, che, complice naturalmente anche la sua breve durata e una resa sonora con i fiocchi (chitarre-motosega replicate alla perfezione!), ha l’assoluto pregio di risultare a dir poco contagioso sin dal primo ascolto. Era dai tempi dei dischi di metà carriera dei Fleshcrawl o dall’esordio dei Deathevokation che non si sentiva una band non svedese tanto abile nel maneggiare questo tipo di old school death metal. Gli Undead Creep sembrano proprio avere estro e passione da vendere… se riusciranno a ripetersi anche sulla lunga distanza, allora ne vedremo veramente delle belle. Nel frattempo, ascoltate e supportate!

TRACKLIST

  1. Darkest Slumber
  2. Final Demise
  3. Summoning the Abyss Lord
  4. Ritual Slaughter
  5. Undead Creep
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.