UNDER-RADIO – Bad Heir Ways

Pubblicato il 22/07/2004 da
voto
5.0
  • Band: UNDER-RADIO
  • Durata: 00:46:47
  • Disponibile dal: /07/2004
  • Etichetta: Lion Music
  • Distributore: Frontiers

Gruppi come gli Under-Radio di Eric Zimmerman andrebbero citati in continuazione come tipico esempio di virtuosi che affrontano con eccessiva disinvoltura la materia alternative. Non basta infatti un cast formato dai vari Mark Zonder (Fates Warning) ed i fratelli Bissonette per avere la certezza della riuscita di un prodotto. In questa seconda release per la Lion Music il buon Eric butta nel pontolone un po’ di tutto, dall’hard rock al blues, passando il testimone in più episodi ad interludi acustici (vedi lo strumentale “You Won’t See The Blood Until Your Throat Has Been Cut”) di buon gusto, vagamente psichedelici. Peccato che tutte le composizioni stentino a decollare, piatte nei refrain, con delega permanente agli spazi solisti e ad alcune ritmiche di chiara matrice Soundgarden. Nella bio di Zimmermann appuriamo di una nomination del chitarrista per i Grammy, nelle vesti di mastering engineer. E’ proprio vero che a volte certi lavori è meglio tenerseli stretti, lasciando la musica a chi possiede un po’ di creatività, proprio ciò che latita in “Bad Heir Ways”.

TRACKLIST

  1. Bad Heir Ways
  2. Centerpiece
  3. Noel (The Christmas Truce)
  4. Wedding Song
  5. You Wont See The Blood Until Your Throat Has Been Cut
  6. Cornerstone
  7. Devil’s From A Midwest Town
  8. 1916
  9. Build A Monument
  10. Safety In Numbers
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.