UNLEASH THE ARCHERS – Explorers

Pubblicato il 20/10/2019 da
voto
6.0
  • Band: UNLEASH THE ARCHERS
  • Durata: 00:10:23
  • Disponibile dal: 11/10/2019
  • Etichetta:
  • Napalm Records
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music non ancora disponibile

La formazione canadese, capitanata dalla carismatica singer Brittney Hayes, a distanza di due anni dal riuscito “Apex” pubblica un EP francamente un po’ inutile, ma che per lo meno non lascia i fan a bocca asciutta fino al prossimo full-length. Il disco in questione è composto da due cover riviste in chiave power: la prima è di una ballata tipica canadese, intitolata “Northwest Passage”, caratterizzata da delle liriche che ben si prestano ad un contesto power. L’altra è una cover dei Teaze, hair metal band connazionale. Il primo pezzo, dopo un’introduzione molto à la Freedom Call composta da cori e cassa/rullante, si evolve in una uptempo indovinata ma non entusiasmante, incentrando troppo la canzone sul tiro della linea vocale del ritornello, ripetuto ad oltranza e perdendo di fatto, sul finire del brano, il buon appeal iniziale. Decisamente meglio, specie nel refrain, il secondo brano, più trascinante e coinvolgente, rivisto sempre in pieno stile power moderno. Quindi troviamo una band che nel rileggere ex novo una canzone popolare mostra poca freschezza negli arrangiamenti, rimanendo però granitica nel suo sound collaudato; nel secondo brano invece (dove gli interventi di riscrittura son stati decisamente minori avendo mantenuto la struttura della versione originale pressoché intonsa) vediamo il lato più divertito e coinvolto del combo canadese. In pratica questo EP rimarca i pregi ed i difetti degli UTA, dando però l’impressione di un lavoro approssimativo (forse perché scritto ‘on the road’). Per la serie ‘piuttosto che niente’ ci teniamo queste due tracce in attesa del loro prossimo capitolo discografico, in modo da poter dare una valutazione più verosimile dello stato della band.

TRACKLIST

  1. Northwest Passage
  2. Heartless World
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.