VADER – Revelations

Pubblicato il 03/07/2002 da
voto
7.0
  • Band: VADER
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

E’ sempre più difficile al giorno d’oggi trovare formazioni dedite al verbo del death metal incontaminato, e le bands che si dedicano a questo genere si possono ormai contare sulle dita di una mano. Tra i maggiori esponenti “sopravvissuti” è impossibile non includere i seminali Vader, band polacca che con questo “Revelations” giunge alla dodicesima fatica in studio. Come da tradizione non ci sono compromessi nè mezze misure nella musica dei Vader, ma solo trentatre minuti di violentissimo old school death metal suonato alla grande, e caratterizzato dalle inconfondibili growls di Peter e da una sezione ritmica ineccepibile. La batteria di Doc è un’autentica macchina da guerra, velocità e potenza procedono di pari passo senza perdere un colpo, ed il nuovo bassista Simon sembra muoversi da subito in sintonia con la band. Formula vincente non si cambia, brani come “Epitaph”, “Whisper” o “Torch Of War” non risparmiano le orecchie dell’ascoltatore che sarà inevitabilmente travolto da tiratissime bordate death metal di prima classe. I nove brani trascorrono veloci e, fattore importantissimo, non annoiano mai grazie ad idee vincenti e capaci di evitare l’esagerata somiglianza delle composizioni che da sempre è il tallone d’Achille delle produzioni death. Se i Vader sono riusciti a sopravvivere all’alternarsi delle più disparate mode ci sarà un motivo: ascoltate “Revelations”, tutto sarà più chiaro!

TRACKLIST

  1. Epitaph
  2. The Nomad
  3. Wolftribe
  4. Whisper
  5. When Darkness Calls
  6. Torch Of War
  7. The Code
  8. Lukewarm Race
  9. Revelations Of Black Moses
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.