VAMPIRE – Cimmerian Shade

Pubblicato il 12/10/2015 da
voto
6.5
  • Band: VAMPIRE
  • Durata: 00:15:06
  • Disponibile dal: 25/09/2015
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: Universal

Non si rilassano, i Vampire, anche perchè tra un paio di mesi si imbarcheranno in un tour europeo con Tribulation e Grave Pleasures. In tali occasioni è sempre meglio avere qualcosa di nuovo da proporre e il gruppo in questo senso si farà trovare preparato, visto che questo “Cimmerian Shade” è fresco di stampa. Parliamo di un classico EP per fan e collezionisti, limitato a poche centinaia di copie per l’edizione vinile 10″. Quattro tracce fra le quali spicca “Pyre of the Harvest Queen”, già presentata sulla compilation “Whispers Through the Black Veil”, uscita lo scorso anno per Wyrd War Records. Con questo pezzo – e con la coda strumentale a titolo “Sleeper in the Deep” – gli svedesi raffinano la formula thrash-death mostrata sul furente debutto omonimo, cercando di aprirsi a ritmiche più blande e ad atmosfere maggiormente ricercate (ovviamente sempre in chiave horror). Gli amici e futuri compagni di tour Tribulation vengono quasi subito alla mente, ma l’identità Vampire non viene comunque messa a repentaglio: si sente sempre l’urgenza tipica del debutto, a sua volta mutuata da ripetuti ascolti a base di Possessed, Merciless e Sarcofago. Impatto ed essenzialità rimangono elementi cardine per la formazione e questo concetto viene ribadito con “Night Hunter” e “Hexahedron”, entrambe lineari, thrasheggianti e dunque vicine allo stile di “Vampire”. Si può insomma affermare che l’EP offra conferme e, al tempo stesso, generi curiosità sul futuro della band: metà della tracklist suona come una ottima appendice del primo album, mentre la suddetta “Pyre… ” potrebbe rivelarsi un episodio isolato oppure il primo passo di una transizione verso lidi più progressivi. Rimanendo concentrati sul presente, l’impressione è comunque quella di trovarsi al cospetto di una realtà preparata e vitale, che interpreta sonorità anni Ottanta e (primi) Novanta con rara disinvoltura.

TRACKLIST

  1. Pyre of the Harvest Queen
  2. Sleeper in the Deep
  3. Night Hunter
  4. Hexahedron
2 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.