VARG – Götterdämmerung

Pubblicato il 25/06/2017 da
voto
6.5
  • Band: VARG
  • Durata: 00:16;00
  • Disponibile dal: 14/04/2017
  • Etichetta: Napalm Records
  • Distributore: Audioglobe

Release piuttosto inutile questa dei teutonici Varg, non tanto per il contenuto apprezzabile e discreto, quanto per l’esigua durata dell’EP di un solo quarto d’ora. Siccome questo è già il terzo EP prodotto dalla band pensiamo che sia proprio una carattaristica della formazione bavarese quella di far uscire tra un full length e l’altro un prodotto di questo genere. Non sappiamo se i contenuti presenti su “Götterdämmerung” anticiperanno ciò che sarà presente sul prossimo album anche perchè questo EP, come un po’ altre release della band, non presenta una chiara direzione artistica. Qua si passa con disinvoltura da influenze metalcore, a quelle death e pagan metal, tanto il compito dei Varg è quello di realizzare brani semplici ma trascinanti e che siano orecchiabili sin da subito e quindi facili da ricordare. Il target stabilito viene centrato in questi quattro brani, ma sebbene la merce dei Varg sia luccicante sembra essere senza troppa sostanza. Per chi conosce già la band questo EP non rivelerà troppe sorprese dal punto di vista stilistico in quanto quello che i Varg propongono è sempre un calderone extreme metal variegato che fa l’occhiolino ad un universo melodico ed epico piuttosto standardizzato e sterile. I brani sono catchy e la sezione ritmica è pompata a dovere, ma c’è davvero poco altro da sottolineare. In un primo momento l’ascolto di questo prodotto è piacevole, ma già dopo un paio di volte che è passato nel vostro stereo di interessante rimane davvero poco. A questo punto meglio attendere direttamente il prossimo full length album sperando che nel frattempo la band cresca in personalità, anche se dopo tutte queste produzioni e dopo tutti gli anni di carriera la speranza è ormai ridotta ad un lumicino.

TRACKLIST

  1. Götterdämmerung
  2. Hel
  3. Beißreflex
  4. Knochenpfad
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.