VOLLMOND – Wolves In Turmoil

Pubblicato il 22/04/2021 da
voto
7.5
  • Band: VOLLMOND
  • Durata: 00:33:40
  • Disponibile dal: 26/03/2021
  • Etichetta:
  • Drakkar Productions

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Capitanati da Peter dei Blaze Of Sorrow, i nostrani Vollmond tornano tra noi a ben otto anni dall’ultimo full-length, con un lavoro che ha tutto quello che si può desiderare da un album di black metal atmosferico; con l’aggiunta di un interessante trama doom, oltre a sferzate death nell’aggressività vocale e in certi intrecci più complessi tra le chitarre.
L’oscurità generale viene efficacemente amplificata dal ricorso puntuale a sample che evocano i suoni della natura, versi di animali e sinistri cigolii, immergendoci in un mondo magico e panico, e non a caso particolarmente presenti nella prima e ultima traccia del disco, a creare un cerchio narrativo concluso. Il tumulto dei lupi che dà titolo al disco prende forma grazie a riff ossessivi e alle cadenze quasi viking che avviluppano i 4/4 prevalenti della batteria, in una riuscita riscrittura nostrana di quell’approccio insieme feroce e folk ben espresso nei dischi di band come Kampfar o in certe release dei Taake. Pezzi più intimisti come la titletrack o ancor più “Of Spiritual Oblivion” si alternano ad altri più trascinanti (“And With Darkness It Rises”), sebbene sia sempre la ricerca di un’atmosfera cupa a prevalere sull’assalto frontale, come testimoniato dal frequente inserimento di arpeggi, dal ricorso ad assoli votati a buona perizia ma anche dal netto gusto melodico (come nella suadente “The Torment Of Repulsion”). E ancora dalla versatilità delle linee vocali, che si aprono spesso a momenti quasi ‘narrativi’. Come fili conduttori troviamo un gusto quasi medievale, o più correttamente fuori dal tempo, e un’ossessività che sa di fiaba nera (“in “Obedience”, in particolare), di quelle che i nostri nonni (o bis-, per i più giovani), si raccontavano attorno al fuoco.
È come se il gotico padano dei film di Pupi Avati trovasse, tra i solchi di questa band mantovana, una sua forma espressiva, per quanto traslata indietro di qualche secolo, e non ci pare un risultato da poco.

TRACKLIST

  1. Wolves In Turmoil
  2. And With Darkness It Rises
  3. Of Spiritual Oblivion
  4. The Torment Of Repulsion
  5. Obedience Master
  6. Unrelenting Dimness Profound
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.