VOODOO CIRCLE – Broken Heart Syndrome

Pubblicato il 23/02/2011 da
voto
7.0
  • Band: VOODOO CIRCLE
  • Durata: 00:54:15
  • Disponibile dal: 18/02/2011
  • Etichetta:
  • AFM Records
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music non ancora disponibile

Il debutto discografico dei Voodoo Circle, formazione (progetto?) capitanata dal chitarrista Alex Beyrodt (Sinner, Silent Force), nel 2008 riuscì ad infiammare il cuore degli hard rocker più conservatori e legati alle sonorità blackmoriane e di stampo settanti ano. A quasi tre anni da “Voodoo Circle”, Beyrodt ritorna con un disco più maturo e ben confezionato, grazie ad arrangiamenti più accurati e ad un songwriting più oculato, ma meno spontaneo, sempre nel segno di Rainbow e Deep Purple. Il disco inizia con l’energetica “No Solution Blues”, dominata da cori e linee vocali di pregevole fattura ad opera del sempreverde David Readman. I Voodoo Circle fanno vedere i muscoli con “King Of Your Dreams”, uno degli episodi più energici del disco, dove la classe di Beyrodt si può sfogare a suon di riff ed assoli. Con “The Heavens Are Burning”, l’ombra dei Rainbow torna possente a ripresentarsi nella musica dei tedeschi, mentre “Devil’s Daughter” colpisce grazie a dolci melodie venate di atmosfere blueseggianti. Come da copione, non può mancare un brano lento, “Blind Man”, assai ben confezionato seppur non eccezionale. Rispetto al disco d’esordio, il nuovo “Broken Heart Syndrome” manca di naturalezza e spontaneità, sembra quasi che con l’esperienza acquisita negli anni Beyrodt e compagni abbiano voluto comporre un disco di mestiere per rimanere legati presso lidi sicuri piuttosto che osare qualche piccola pazzia. Una teoria certamente rispettabile, ma che non permette ai Voodoo Circle di competere con la qualità dell’esordio.

TRACKLIST

  1. No Solution Blues
  2. King Of Your Dreams
  3. Devil´s Daughter
  4. This Could Be Paradise
  5. Broken Heart Syndrome
  6. When Destiny Calls
  7. Blind Man
  8. Heal My Pain
  9. The Heavens Are Burning
  10. Don´t Take My Heart
  11. I´m In Heaven
  12. Wings Of The Fury
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.