WALLS OF JERICHO – With Devils Amongst Us All

Pubblicato il 26/11/2006 da
voto
5.5
  • Band: WALLS OF JERICHO
  • Durata: 00:34:55
  • Disponibile dal: 22/11/2006
  • Etichetta:
  • Roadrunner Records
  • Distributore: Universal

Spotify:

Apple Music:

Tocca anche ai Walls Of Jericho, band metalcore nata in tempi non sospetti, riaffacciarsi sulla scena e riempire il piatto di plastica con la propria meritata fetta di torta. Peccato che questo terzo album della band capitanata dalla tough girl Candace sia un disco deboluccio e infarcito di stereotipi, che ribadisce la discendenza slayeriana del gruppo e ne smussa gli spigoli tentando spesso goffamente di costruire ritornelli che sia possibile ricordare anche dopo la fine del disco. Il tentativo è maldestro e brutture come il chorus di “The Haunted” o l’insopportabile ballad “No Saving Me”, mezza Evanescence e mezza ballata d’ordinanza di qualsiasi misconosciuto thrash album degli anni ’80, sono lì a dimostrarlo. Un po’ meglio quando la band picchia duro, come nell’iniziale “A Trigger Full Of Promises” o nella fulminea “Welcome Home”, ma siamo sempre dalle parti del sei politico. Ciò che si muove in mezzo ai due estremi è una ribollita di break e ripartenze, urla e doppia cassa che non entusiasma più nessuno.

TRACKLIST

  1. A Trigger Full of Promises
  2. I Know Hollywood and You Ain't It
  3. And Hope To Die
  4. Plastic
  5. Try.Fail.Repeat.
  6. The Haunted
  7. And The Dead Walk Again
  8. Another Day, Another Idiot
  9. No Saving me
  10. Welcome Home
  11. With Devils Amongst Us All
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.