WARBRINGER – Waking Into Nightmares

Pubblicato il 19/05/2009 da
voto
7.5
  • Band: WARBRINGER
  • Durata: 00:40:11
  • Disponibile dal: 19/05/2009
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI
Chiamati alla conferma, i giovani Warbringer – autori di un ottimo esordio uscito direttamente su Century Media – non hanno deluso. Questo “Waking Into Nightmares” è una mazzata letale di thrash metal, un concentrato di riff assassini, ripartenze, sfuriate e assoli impazziti, il tutto con una produzione mastodontica, granitica e con dei suoni killer. Ma d’altronde basterebbe dire che il produttore altri non è che Gary Holt, il re dei riff del thrash metal di fama Exodus, uno che qualcosa ne capisce, diciamo. I due nuovi chitarristi non hanno tolto niente alla qualità  dei Warbringer, che anzi guadagnano molto quanto alla compattezza del suono grazie al basso (praticamente in primo piano come negli ultimi Exodus). Il revival del periodo d’oro del thrash prosegue per via di questi americani che si lanciano in autentiche mazzate, è il caso di “Severed Reality”, canzone veloce che quando rallenta gode dell’onnipotenza della doppia cassa, oppure di “Living In A Whirlwind”, traccia basata su un riff potentissimo, molto groove, che rimanda addirittura ai Sepultura di “Inner Self”. E che dire di “Abandoned By Time”, un inizio sostenuto, con batteria e basso a scandire i tempi dell’assalto che arriverà poco dopo sotto forma di furiosi blast beat. Scolastica “Prey For Death”, che ha più i canoni di una thrash song dai toni svedesi, non a caso forse la seguente “Nightmare Anatomy” è composizione strumentale, acustica in prevalenza, con un abbondante dose di melodia. E’ il preludio alle ultime tre canzoni, tre thrash song nude e crude, cariche di groove, di intermezzi lenti e pesanti ma anche di ripartenze veloci. Ottimo il lavoro di chitarra, i due nuovi dimostrano di saperci fare e il risultato è veramente di alto livello. Un passo in avanti rispetto a “War Without End, questo “Waking Into Nightmares” promette di regalare circle pit, headbanging o pogate in larga misura. Pure thrash metal!

TRACKLIST

  1. Jackal
  2. Living In A Whirlwind
  3. Severed Reality
  4. Scorched Earth
  5. Abandoned By Time
  6. Prey For Death
  7. Nightmare Anatomy
  8. Shadow From The Tomb
  9. Senseless Life
  10. Forgotten Dead
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.