WARRIOR SOUL – Salutations From The Ghetto Nation

Pubblicato il 08/07/2006 da
voto
7.5
  • Band: WARRIOR SOUL
  • Durata: 01:05:12
  • Disponibile dal: 02/07/2006
  • Etichetta: Escapi
  • Distributore: Self

“Salutations From The Ghetto Nation” è il terzo disco dei Warrior Soul, band di Detroit che, a dispetto dell’interessante proposta musicale e di un contratto con la potente Geffen, non è mai riuscita ad ottenere il vero successo. La Escapi Music oggi ha ristampato questo full length, probabilmente l’episodio più strettamente heavy della formazione capitanata dal carismatico Kory Clarke, che con l’iniziale “Love Destruction” ci mette di fronte una canzone rabbiosa, interiore, con un cantato pieno di rabbia e dolore sorretto da pesanti riff di chitarra. La musica dei Warrior Soul contiene al suo interno influenze che spaziano dal grunge al punk e all’hardcore, e “Shine Like It” ne è ottimo esempio. La distruttiva “Punk And Belligerent” da molti viene considerata l’inno per eccellenza di questo disco, un rock’n’roll diretto e grezzone, ma dal refrain accattivante e facilmente assimilabile. Kory Clarke torna su toni più malinconici tipici del grunge con “The Golden Shore”, un brano lento e carico di feeling dalle ispiratissime linee vocali. La produzione rimane fedele alla versione originale, mentre le canzoni live incluse ( “Intro”, “Love Destruction” e “Blown”) non godono, a dire il vero, di una qualità eclatante. “Salutations From The Ghetto Nation” fu l’ultimo capolavoro partorito dai compianti Warrior Soul, se ancora non possedete il platter nella vostra collezione è proprio il caso di accaparrarsi questa ristampa.

TRACKLIST

  1. Love destruction
  2. blown
  3. shine like it
  4. dimension
  5. punk and belligerent
  6. ass kickin'
  7. the party
  8. the golden shore
  9. trip rider
  10. i love you
  11. the fallen
  12. ghetto nation
  13. Intro (live)
  14. love destruction (live)
  15. blown (live)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.