WAYNE – Metal Church

Pubblicato il 12/06/2001 da
voto
7
  • Band: WAYNE
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2001
  • Etichetta:
  • Distributore: Audioglobe

Leggendo dalla biografia, ho appreso come David Wayne, con questo progetto, voglia riportare alle nostre orecchie lo spirito heavy metal ottantiano dei suoi Metal Church. Insieme al suo vecchio compagno di avventure Craig Wells e ad altri musicisti, Jimi Bell, Mark Franvo e B.J. Zampa, Wayne ci propone un heavy metal rocciosissimo che deve tutto o quasi ai suoi vecchi trascorsi. Non ci sono innovazioni di stile, niente virtuosismi moderni, solo voglia di spaccare le orecchie dell’ascoltatore con musica diretta e senza compromessi.
“The Choice”, così come “SOOS Creek Cemetary” sono mid-tempos potenti, molto simili alle ultime composizioni firmate David Wayne, “Burning At The Stake” è una speed song che farà urlare di gioia tutti i nostalgici dei vecchi tempi. In mezzo ai dieci pezzi di questo “Metal Church” trova spazio anche una discreta ballata, “Ballad For Marianne” appunto, in cui la voce pulita fa da protagonista per tutto il brano. La bella e metallica cover è affidata al pluriosannato Andreas Marschall, che ancora una volta ha saputo deliziare le nostre pupille con un lavoro certosino. In sostanza “Metal Church” è un album che non porta nulla di nuovo, anzi tenta di riscoprire un sound datato che negli ultimi anni stava progressivamente sparendo. Magari la prossima volta un po’ più di fantasia con i titoli (leggasi distacco dal passato) non farebbe male!

TRACKLIST

  1. The Choice
  2. The Hammer Will Fall
  3. Soos Creek Cemetary
  4. Hannibal
  5. Burning At The Stake
  6. Dsd
  7. Nightmare Part II
  8. Vlad
  9. Ballad For Marianne
  10. Mississipi Queen
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.