WHITE SKULL – Under This Flag

Pubblicato il 15/05/2012 da
voto
7.5
  • Band: WHITE SKULL
  • Durata: 00:45:12
  • Disponibile dal: 18/05/2012
  • Etichetta: Dragonheart
  • Distributore: Audioglobe

La bandiera dei White Skull, sin dalla loro nascita, ha sempre sventolato alta nel nome dell’heavy metal più tradizionale, figlio della scuola tedesca. Nel tempo la band ha visto numerosi cambi di line-up: il più importante avvenne dodici anni fa quando la storica cantante Federica “Sister” De Boni lasciò i teschi dopo la pubblicazione di “Public Story, Secret Agony”. Di acqua sotto i ponti ne è passata da allora, ed altri due cantanti si sono avvicendati al microfono della formazione, fino ad oggi, anno del grande annuncio. Federica è ritornata all’ovile ed insieme all’inossidabile Tony “Mad” Fontò viene realizzato il nuovo “Under This Flag”. Il disco segna un ritorno verso le sonorità più ruvide dei vecchi lavori della band, grazie soprattutto alla potente ed inconfondibile ugola di Federica. La doppia cassa con cui si presenta “Hunted Down” è un marchio di fabbrica per i White Skull, che per l’occasione confezionano un brano potente ed aggressivo che trasuda rabbia ed adrenalina ad ogni nota. Il massacro continua con “Prisoners Of War”, tempi tirati vengono scanditi dai poderosi riff del duo Fontò/Bar alle chitarre. La power ballad “A.O.D.” mostra il lato più emozionale della metallica Federica, che si rivela incisiva e convincente anche nei momenti più atmosferici e soavi. Fa piacere constatare come la cantante sia rimasta in grande forma nonostante il lungo periodo di assenza dalle scene: la sua ugola si è mantenuta ruvida come ai bei tempi, mentre sui toni bassi ha acquisito maggior spessore e profondità. La nuova formazione appare già affiatata e pronta a mietere vittime nei prossimi live e soprattutto nei dischi futuri.  “Under This Flag” non regala sorprese, ma conferma l’ottimo stato di salute di una band cardine della nostra scena metal. Passione, forza e dedizione al verbo del rock duro sono proprio quelle che hanno permesso ai teschi bianchi di essere così amati dai nostri fan. La bandiera sventola alta, pena di morte a chi non le renderà onore!

TRACKLIST

  1. Hunted Down
  2. Bottled Mind
  3. Red Devil
  4. Lost Alone
  5. Under Thi Flag
  6. A.O.D.
  7. Prisoners Of War
  8. War After War
  9. Nightmares
  10. Freedom’s Not Free
  11. You Choose
  12. Redemption
2 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.