WINTER HAZE – Innocent Dream

Pubblicato il 28/01/2006 da
voto
6.0
  • Band: WINTER HAZE
  • Durata: 00:20:38
  • Disponibile dal: /06/2005
  • Etichetta:
  • Distributore:

Nati nel 2003, i Winter Haze si creano nel giro di appena due anni una discreta fama dal vivo, suonando nei locali di Parma – città in cui risiedono – e Reggio Emilia. Nel 2005 la band ha ormai maturato l’esperienza necessaria per registrare il suo primo demo, “Innocent Dream” appunto. I quattro pezzi contenuti in questo CD sono inquadrabili nel power metal sinfonico di marca scandinava, con evidenti derivazioni stilistiche di Stratovarius e Nightwish, questi ultimi chiamati in causa soprattutto dalla cantante Giorgia Marra, che mostra di avere molto a cuore la finlandese Tarja Turunen. L’inizio è affidato alla title-track, un power metal melodico dalle sfumature leggermente progressive di ottimo gusto e altrettanto buona fattura, in cui Giorgia mette in mostra ottime doti canore e recitative. La grintosa e melodica “White Witch” è lanciata da un’introduzione pianistica da brividi sulla quale si avventa una chitarra compatta e dinamica, protagonista assoluta del pezzo. Fin qui tutto bene, i risultati sono del tutto apprezzabili e pare di sentire il lavoro di una band sicura del fatto suo, ma poi con “From Here To Eternity”, ballad tecnicamente ineccepibile, qualcosa si rompe. La struttura è abbastanza scontata e Giorgia, autrice di una prova stanca, pare aver smarrito la sua buona lena. Purtroppo anche la conclusiva “Neverland”, pezzo Nightwish in tutto e per tutto, conferma questo ultimo trend, risultando del tutto privo di anima. “Innocent Dream” è un lavoro dalle due facce: la prima promettente e splendente, la seconda priva di ispirazione ed emotività. Il tempo per migliorare c’è e le basi su cui lavorare anche.

TRACKLIST

  1. Innocent Dream
  2. White Witch
  3. From Here To Eternity
  4. Neverland
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.