WOLFHEART – Tyhjyys

Pubblicato il 02/04/2017 da
voto
6.5
  • Band: WOLFHEART
  • Durata: 00:44:30
  • Disponibile dal: 03/03/2016
  • Etichetta: Spinefarm
  • Distributore: Universal

Che Tuomas Saukkonen fosse uno stakanovista del pentagramma già lo si sapeva, visti i trascorsi come mastermind dei vari Before The Dawn / Dawn Of Solace / Black Sun Aeon, quindi non stupisce più di tanto, ora che si è dedicato anima e corpo esclusivamente ai Wolfheart, vedere la formazione finlandese tagliare il traguardo del terzo disco in poco più di quattro anni. Come già il precedente “Shadow World”, anche queato “Tyhjyys” (vuoto in finlandese) si muove sulle più classiche coordinate melo-death, arricchite però da ritmiche folk, accelerazioni al limite del black e sprazzi epici di matrice vichinga, in un connubio sulla carta pentagrammata irresistibile, cui manca però quel quid per potersi distiguere al pari dei vari Insomnium, Ensiferum e Kalmah (giusto per restare nei dintorni di Helsinky). Ciò premesso, canzoni come “Boneyard”, “World On Fire” o “Call Of The Winter” hanno effettivamente tutte le note in regola per fare breccia nelle orecchie degli amanti di queste sonorità e, rispetto al già citato predecessore, si nota comunque un tiepido passo avanti a livello emozionale, frutto probabilmente del maggiore rodaggio come band. Il meglio del genere, passato e presente, non abita certo qui, ma chi sogna anche d’estate le lande innevate della terra dei mille laghi avrà comunque modo di apprezzare quest’ultima fatica dei Wolfheart.

TRACKLIST

  1. Shores Of The Lake Simpele
  2. Boneyard
  3. World On Fire
  4. The Flood
  5. The Rift
  6. Call Of The Winter
  7. Dead White
  8. Tyhjyy
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.