YEAR OF THE KNIFE – Ultimate Aggression

Pubblicato il 15/02/2019 da
voto
7.0
  • Band: YEAR OF THE KNIFE
  • Durata: 00:28:39
  • Disponibile dal: 08/02/2019
  • Etichetta: Pure Noise Records
  • Distributore:

Spotify:

Apple Music:

Recentemente accolti sotto l’ala protettrice della Pure Noise Records, gli Year Of The Knife ristampano gli EP “Ultimate Disease” e “First State Aggression”, rispettivamente usciti nel 2017 e nel 2018, sotto forma di una compilation intitolata “Ultimate Aggression”. E’ praticamente iniziata una nuova carriera per il combo statunitense, che, con l’appoggio di una etichetta rispettata e con diversi tour in programma per i prossimi mesi, punta ora ad affermarsi nel panorama hardcore-metal internazionale. Il materiale qui (ri)presentato sa infatti di accelerata decisiva: conoscevamo già la band, ma avendo ora modo di ascoltare il repertorio tutto d’un fiato, è più facile rendersi conto di quanto i ragazzi del Delaware siano competitivi. Il prodotto finale è brutale e claustrofobico, senza orpelli superflui e suoni di plastica. L’influenza della scuola metal-core più pesante e negativa (Disembodied, Martyr A.D.) si fa sentire e una produzione organica e genuina porta alla massima esaltazione quel groove esasperato alla base della proposta. Le strutture dei brani non sono quasi mai facilmente intuibili, tuttavia non si ha la sensazione che il gruppo proceda a caso, infilando breakdown dopo breakdown senza personalità: si procede per strappi e scossoni, i cambi di tempo sono piuttosto frequenti e il lavoro di chitarra, pur lasciandosi sovente andare a partiture volutamente ignoranti, denota un certo brio, assieme a qualche piacevole rimando slayeriano. Per fortuna non siamo al cospetto di un’altra di quelle realtà metal-core di ultima generazione affiliate al panorama djent e a suoni tanto compressi e digitali quanto vuoti e innocui: l’impatto è grezzo, l’attitudine tutto fuorchè leziosa. Coinvolgente, sanguigno, carico di atmosfera e anima, “Ultimate Aggression” rappresenta in sostanza un passaggio importante per una band che, all’appuntamento con il primo full-length (che ci auguriamo arrivi presto), potrebbe davvero fare la differenza fra gli amanti del connubio hardcore-metal più violento e verace. In questo senso, “Fatal”, un nuovo singolo incluso in questa raccolta per renderla ancora più appetibile, fa più che mai ben sperare.

TRACKLIST

  1. Y.O.T.K.
  2. Ultimate Disease
  3. Your Lucky Day
  4. Fatal
  5. Blue Lies
  6. First State Aggression
  7. Untitled
  8. J.R.M.
  9. Evil
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.